Protezione dei dati

Politica sulla privacy

per il sito web www.mattro.com nella versione del 28.06.2021

Protezione dei dati

Abbiamo scritto questa dichiarazione sulla privacy (versione 28.06.2021-111701431) al fine di fornire informazioni in conformità con i requisiti della Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 2016/679 spiegare quali informazioni raccogliamo, come usiamo le informazioni e quali scelte hai come visitatore di questo sito web.

Le dichiarazioni sulla protezione dei dati di solito suonano molto tecniche. Questa versione, invece, ha lo scopo di descrivere le cose più importanti per voi nel modo più semplice e chiaro possibile. Per quanto possibile, i termini tecnici sono spiegati in modo facile da leggere. Vogliamo anche comunicare che raccogliamo e usiamo le informazioni con questo sito web solo se c'è una base legale corrispondente. Questo non è certamente possibile fornendo spiegazioni il più conciso e tecnico possibile, come è spesso la pratica standard su Internet quando si tratta di protezione dei dati. Spero che troviate le seguenti spiegazioni interessanti e informative e forse ci sono una o due informazioni che non conoscevate ancora.

Se avete ancora delle domande, vi invitiamo a seguire i link esistenti e a consultare ulteriori informazioni su siti terzi, o semplicemente a scriverci una e-mail. Potete trovare le nostre informazioni di contatto nell'impronta.

Memorizzazione automatica dei dati

Quando si visitano i siti web in questi giorni, alcune informazioni vengono create e memorizzate automaticamente, anche su questo sito. Questi dati raccolti dovrebbero essere raccolti con la massima parsimonia possibile e solo con giustificazione. Per sito web, a proposito, intendiamo l'insieme di tutte le pagine web sul tuo dominio, cioè tutto dalla home page (homepage) fino all'ultima sottopagina (come questa). Per dominio intendiamo, per esempio, esempio.de o esempio.com.

Anche mentre stai visitando il nostro sito web in questo momento, il nostro server web - cioè il computer su cui è memorizzato questo sito - di solito salva automaticamente dati come i seguenti per ragioni di sicurezza operativa, per compilare statistiche di accesso, ecc.

  • l'indirizzo Internet completo (URL) del sito web a cui si è acceduto (ad esempio https://www.beispielwebsite.de/beispielunterseite.html/)
  • Browser e versione del browser (ad esempio Chrome 87)
  • il sistema operativo utilizzato (ad esempio Windows 10)
  • l'indirizzo (URL) della pagina precedentemente visitata (referrer URL) (ad esempio https://www.beispielquellsite.de/vondabinichgekommen.html/)
  • Il nome dell'host e l'indirizzo IP del dispositivo a cui si accede (ad esempio COMPUTERNAME e 194.23.43.121).
  • Data e ora
  • in file chiamati file di log del server web.

Di regola, questi file sono conservati per una quindicina di giorni e poi cancellati automaticamente. Non trasmettiamo questi dati, ma non possiamo escludere che questi dati possano essere visionati dalle autorità in caso di comportamenti illeciti.

In breve, la tua visita viene registrata dal nostro provider (azienda che gestisce il nostro sito web su computer speciali (server)), ma non condividiamo i tuoi dati!

Cookie

Il nostro sito web utilizza cookie HTTP per memorizzare dati specifici dell'utente.

Di seguito spieghiamo cosa sono i cookie e perché vengono utilizzati in modo che tu possa comprendere meglio la seguente politica sulla privacy.

Cosa sono esattamente i biscotti?

Ogni volta che si naviga in internet, si usa un browser. I browser più conosciuti sono Chrome, Safari, Firefox, Internet Explorer e Microsoft Edge. La maggior parte dei siti web memorizza piccoli file di testo nel tuo browser. Questi file sono chiamati cookies.

Una cosa non può essere negata: I biscotti sono dei piccoli aiutanti davvero utili. Quasi tutti i siti web utilizzano i cookie. Più precisamente, sono cookie HTTP, poiché esistono anche altri cookie per altre applicazioni. I cookie HTTP sono piccoli file che vengono memorizzati sul suo computer dal nostro sito web. Questi file cookie sono automaticamente collocati nella cartella dei cookie, effettivamente il "cervello" del vostro browser. Un cookie consiste in un nome e un valore. Quando si definisce un cookie, devono essere specificati anche uno o più attributi.

I cookie memorizzano alcuni dati dell'utente, come la lingua o le impostazioni personali delle pagine. Quando torni sul nostro sito, il tuo browser trasmette le informazioni "relative all'utente" al nostro sito. Grazie ai cookies, il nostro sito web sa chi sei e ti offre l'impostazione a cui sei abituato. In alcuni browser, ogni cookie ha un proprio file, in altri, come Firefox, tutti i cookie sono memorizzati in un unico file.

Ci sono sia cookie di prima parte che cookie di terze parti. I cookie di prima parte sono creati direttamente dal nostro sito, i cookie di terza parte sono creati da siti web partner (ad esempio Google Analytics). Ogni cookie deve essere valutato individualmente, poiché ogni cookie memorizza dati diversi. Anche il tempo di scadenza di un cookie varia da pochi minuti a qualche anno. I cookie non sono programmi software e non contengono virus, trojan o altri "parassiti". I cookie non possono nemmeno accedere alle informazioni sul vostro PC.

I dati dei cookie, per esempio, possono apparire così:

Nome: {\an8}Che cosa?

Valore: GA1.2.1326744211.152111701431-9

Uso previsto: Differenziazione dei visitatori del sito web

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Un browser dovrebbe essere in grado di supportare queste dimensioni minime:

  • Almeno 4096 byte per cookie
  • Almeno 50 cookie per dominio
  • Almeno 3000 biscotti in totale

Quali sono i diversi tipi di biscotti?

La questione di quali cookie utilizziamo in particolare dipende dai servizi utilizzati ed è chiarita nelle seguenti sezioni della politica sulla privacy. A questo punto, vorremmo discutere brevemente i diversi tipi di cookie HTTP.

Si possono distinguere 4 tipi di cookie:

Biscotti essenziali

Questi cookie sono necessari per garantire le funzioni di base del sito web. Per esempio, questi cookie sono necessari quando un utente mette un prodotto nel carrello, poi continua a navigare su altre pagine e successivamente va alla cassa. Questi cookies non cancellano il carrello anche se l'utente chiude la finestra del suo browser.

Biscotti mirati

Questi cookie raccolgono informazioni sul comportamento dell'utente e se l'utente riceve messaggi di errore. Inoltre, questi cookie sono anche utilizzati per misurare il tempo di caricamento e il comportamento del sito web con diversi browser.

Cookie di targeting

Questi cookie assicurano una migliore esperienza utente. Per esempio, le posizioni inserite, le dimensioni dei caratteri o i dati dei moduli vengono salvati.

Cookie pubblicitari

Questi cookie sono anche chiamati cookie di targeting. Sono utilizzati per fornire all'utente pubblicità adattata individualmente. Questo può essere molto pratico, ma anche molto fastidioso.

Di solito, quando si visita un sito web per la prima volta, viene chiesto quale di questi tipi di cookie si desidera consentire. E naturalmente, anche questa decisione viene memorizzata in un cookie.

Come posso eliminare i cookie?

Siete voi a decidere come e se volete utilizzare i cookie. Indipendentemente dal servizio o dal sito web da cui provengono i cookie, avete sempre la possibilità di cancellare, disabilitare o consentire solo parzialmente i cookie. Per esempio, è possibile bloccare i cookie di terze parti ma permettere tutti gli altri cookie.

Se volete scoprire quali cookie sono stati memorizzati nel vostro browser, se volete cambiare o cancellare le impostazioni dei cookie, potete trovare questo nelle impostazioni del vostro browser:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se in generale non volete i cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se permetterlo o meno. La procedura varia a seconda del browser. È meglio cercare le istruzioni in Google con il termine di ricerca "Delete Cookies Chrome" o "Deactivate Cookies Chrome" nel caso di un browser Chrome.

E la mia protezione dei dati?

Le cosiddette "linee guida sui cookie" sono in vigore dal 2009. Questi affermano che la memorizzazione dei cookie richiede il vostro consenso. All'interno dei paesi dell'UE, tuttavia, ci sono ancora reazioni molto diverse a queste direttive. In Austria, tuttavia, questa direttiva è stata attuata nel § 96 comma 3 della legge sulle telecomunicazioni (TKG). In Germania, la direttiva sui cookie non è stata implementata come legge nazionale. Invece, questa direttiva è stata largamente implementata nel § 15 comma 3 della legge sui telemedia (TMG).

Se volete saperne di più sui cookie e non avete paura della documentazione tecnica, vi consigliamo https://tools.ietf.org/html/rfc6265La Request for Comments della Internet Engineering Task Force (IETF) chiamata "HTTP State Management Mechanism".

Conservazione dei dati personali

Le informazioni personali che ci inviate elettronicamente su questo sito web, come il vostro nome, indirizzo e-mail, indirizzo o altri dettagli personali quando inviate un modulo o commentate sul blog, insieme all'ora e all'indirizzo IP, saranno utilizzati da noi solo per lo scopo indicato, mantenuti sicuri e non trasmessi a terzi.

Pertanto, utilizziamo i vostri dati personali solo per comunicare con i visitatori che desiderano espressamente essere contattati e per elaborare i servizi e i prodotti offerti su questo sito web. Non divulghiamo i suoi dati personali senza il suo consenso, ma non possiamo escludere la possibilità che questi dati siano accessibili in caso di condotta illecita.

Se ci inviate dati personali per e-mail - quindi lontano da questo sito - non possiamo garantire la trasmissione sicura e la protezione dei vostri dati. Si raccomanda di non inviare mai dati confidenziali via e-mail senza crittografia.

Diritti secondo il regolamento generale sulla protezione dei dati

Secondo le disposizioni del GDPR, lei ha generalmente i seguenti diritti:

  • Diritto di rettifica (articolo 16 GDPR)
  • Diritto alla cancellazione ("diritto all'oblio") (articolo 17 GDPR)
  • Diritto alla limitazione del trattamento (articolo 18 GDPR)
  • Diritto alla notifica - obbligo di notifica in relazione alla rettifica o alla cancellazione dei dati personali o alla limitazione del trattamento (articolo 19 GDPR)
  • Diritto alla portabilità dei dati (articolo 20 GDPR)
  • Diritto di opposizione (articolo 21 GDPR)
  • Diritto a non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione (articolo 22 GDPR)

Se ritenete che il trattamento dei vostri dati violi la legge sulla protezione dei dati o che i vostri diritti alla protezione dei dati siano stati violati in qualsiasi altro modo, potete presentare un reclamo all'autorità di vigilanza. Per l'Austria, si tratta dell'autorità per la protezione dei dati, il cui sito web si trova all'indirizzo https://www.dsb.gv.at/ trovare e per la Germania è possibile contattare il Incaricato federale per la protezione dei dati e la libertà d'informazione (BfDI) girare.

Valutazione del comportamento dei visitatori

Nella seguente dichiarazione sulla protezione dei dati, vi informiamo se e come valutiamo i dati della vostra visita a questo sito web. La valutazione dei dati raccolti è generalmente anonima e non possiamo trarre alcuna conclusione sulla vostra persona dal vostro comportamento su questo sito web.

Potete saperne di più su come opporvi a questa analisi dei dati di visita nella seguente dichiarazione sulla protezione dei dati.

Crittografia TLS con https

TLS, crittografia e https suonano molto tecnici e lo sono. Usiamo HTTPS (Hypertext Transfer Protocol Secure sta per "secure hypertext transfer protocol") per trasferire dati a prova di rubinetto su internet.

Questo significa che la trasmissione completa di tutti i dati dal vostro browser al nostro server web è protetta - nessuno può "ascoltare".

Abbiamo così introdotto un ulteriore livello di sicurezza e adempiamo alla protezione dei dati attraverso il design tecnologico Articolo 25(1) GDPR). Utilizzando TLS (Transport Layer Security), un protocollo di crittografia per la trasmissione sicura dei dati su Internet, possiamo garantire la protezione dei dati riservati.

Potete riconoscere l'uso di questa protezione della trasmissione dei dati dal piccolo simbolo del lucchetto in alto a sinistra del browser a sinistra dell'indirizzo internet (per esempio beispielseite.de) e l'uso dello schema https (invece di http) come parte del nostro indirizzo internet.

Se volete saperne di più sulla crittografia, vi consigliamo una ricerca su Google per "Hypertext Transfer Protocol Secure wiki" per ottenere buoni link per ulteriori informazioni.

Informativa sulla privacy di Google Maps

Sul nostro sito web utilizziamo Google Maps di Google Inc. Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi di Google in Europa. Google Maps ci permette di mostrarti meglio i luoghi e quindi di adattare il nostro servizio alle tue esigenze. Utilizzando Google Maps, i dati vengono trasmessi a Google e memorizzati sui server di Google. Qui vorremmo entrare più in dettaglio su cos'è Google Maps, perché usiamo questo servizio di Google, quali dati vengono memorizzati e come si può impedire questo.

Cos'è Google Maps?

Google Maps è un servizio di mappatura internet fornito da Google. Con Google Maps puoi cercare la posizione esatta di città, luoghi di interesse, alloggi o aziende online tramite un PC, un tablet o un'applicazione. Se le aziende sono rappresentate su Google My Business, oltre alla posizione vengono visualizzate ulteriori informazioni sull'azienda. Per mostrare come arrivarci, le sezioni della mappa di una località possono essere integrate in un sito web utilizzando il codice HTML. Google Maps mostra la superficie terrestre come una mappa stradale o come un'immagine aerea o satellitare. Grazie alle immagini di Street View e alle immagini satellitari di alta qualità, sono possibili rappresentazioni molto accurate.

Perché usiamo Google Maps sul nostro sito web?

Tutti i nostri sforzi su questo sito sono volti a fornirvi un tempo utile e significativo sul nostro sito. Integrando Google Maps, possiamo fornirvi le informazioni più importanti sui vari luoghi. Puoi vedere a colpo d'occhio dove siamo situati. Le indicazioni ti mostrano sempre il modo migliore o più veloce per raggiungerci. È possibile richiamare le indicazioni per i percorsi in auto, con i mezzi pubblici, a piedi o in bicicletta. Per noi, fornire Google Maps fa parte del nostro servizio clienti.

Quali dati vengono memorizzati da Google Maps?

Affinché Google Maps possa offrire il suo servizio in modo completo, l'azienda deve raccogliere e conservare i dati dell'utente. Questo include, tra le altre cose, i termini di ricerca inseriti, il tuo indirizzo IP e anche le coordinate di latitudine e longitudine. Se usate la funzione di pianificazione del percorso, viene memorizzato anche l'indirizzo di partenza inserito. Tuttavia, questa memorizzazione dei dati avviene sui siti web di Google Maps. Possiamo solo informarvi di questo, ma non possiamo influenzarlo. Poiché abbiamo integrato Google Maps nel nostro sito web, Google imposta almeno un cookie (nome: NID) nel tuo browser. Questo cookie memorizza i dati relativi al comportamento dell'utente. Google utilizza questi dati principalmente per ottimizzare i propri servizi e per fornirvi pubblicità individuale e personalizzata.

Il seguente cookie è impostato nel suo browser a causa dell'integrazione di Google Maps:

Nome: NID

Valore: 188=h26c1Ktha7fCQTx8rXgLyATyITJ111701431-5

Uso previsto: NID è utilizzato da Google per personalizzare gli annunci pubblicitari in base alle tue ricerche su Google. Con l'aiuto del cookie, Google "ricorda" le tue query di ricerca più frequenti o le tue precedenti interazioni con gli annunci. In questo modo otterrai sempre annunci su misura. Il cookie contiene un ID unico che Google utilizza per raccogliere le tue preferenze personali a fini pubblicitari.

Data di scadenza: Dopo 6 mesi

Osservazione: Non possiamo garantire la completezza dei dati memorizzati. Soprattutto quando si usano i cookie, non si possono mai escludere cambiamenti. Per identificare il cookie NID, è stata creata una pagina di prova separata in cui era integrato solo Google Maps.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

I server di Google sono situati in centri dati in tutto il mondo. Tuttavia, la maggior parte dei server si trova in America. Per questo motivo, anche i suoi dati sono sempre più conservati negli Stati Uniti. Qui puoi leggere esattamente dove si trovano i data center di Google: https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de

Google distribuisce i dati su diversi supporti dati. Questo significa che i dati possono essere recuperati più rapidamente e sono meglio protetti contro qualsiasi tentativo di manipolazione. Ogni centro dati ha anche programmi speciali di emergenza. Se, per esempio, ci sono problemi con l'hardware di Google o un disastro naturale porta i server a un punto morto, i dati rimarranno più o meno protetti comunque.

Google memorizza alcuni dati per un determinato periodo di tempo. Per gli altri dati, Google offre solo la possibilità di cancellarli manualmente. Inoltre, l'azienda anonimizza anche le informazioni (come i dati pubblicitari) nei log del server cancellando parte dell'indirizzo IP e le informazioni dei cookie dopo 9 e 18 mesi rispettivamente.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Con la cancellazione automatica dei dati di localizzazione e di attività introdotta nel 2019, le informazioni di localizzazione e di attività web/app saranno conservate per 3 o 18 mesi - a seconda della vostra decisione - e poi cancellate. Inoltre, puoi anche cancellare manualmente questi dati dalla tua cronologia in qualsiasi momento tramite il tuo account Google. Se vuoi impedire completamente il tracciamento della tua posizione, devi mettere in pausa la sezione "Attività Web e App" nell'account Google. Clicca su "Dati e personalizzazione" e poi sull'opzione "Impostazione attività". Qui è possibile attivare o disattivare le attività.

Potete anche disattivare, cancellare o gestire singoli cookie nel vostro browser. A seconda del browser che usi, questo funziona sempre in modo leggermente diverso. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel suo browser:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se in generale non volete i cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se permetterlo o meno.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Se volete saperne di più sul trattamento dei dati da parte di Google, vi consigliamo di leggere l'informativa sulla privacy dell'azienda all'indirizzo https://policies.google.com/privacy?hl=de.

Google Fonts Informativa sulla privacy

Sul nostro sito web usiamo Google Fonts. Questi sono i "Google Fonts" della società Google Inc. Per l'area europea, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi di Google.

Non è necessario effettuare il login o inserire una password per utilizzare Google Fonts. Inoltre, nessun cookie viene memorizzato nel suo browser. I file (CSS, font) sono richiesti tramite i domini di Google fonts.googleapis.com e fonts.gstatic.com. Secondo Google, le richieste di CSS e font sono completamente separate da tutti gli altri servizi di Google. Se hai un account Google, non devi preoccuparti che le informazioni del tuo account Google vengano trasmesse a Google mentre usi Google Fonts. Google registra l'uso dei CSS (Cascading Style Sheets) e dei font utilizzati e conserva questi dati in modo sicuro. Guarderemo esattamente come appare l'archiviazione dei dati in modo più dettagliato.

Cosa sono i Google Fonts?

Google Fonts (ex Google Web Fonts) è una directory di oltre 800 caratteri che sono Google ai vostri utenti gratuitamente.

Molti di questi font sono pubblicati sotto la SIL Open Font License, mentre altri sono pubblicati sotto la Apache License. Entrambi sono licenze di software libero.

Perché usiamo Google Fonts sul nostro sito web?

Con Google Fonts, possiamo usare i font sul nostro sito web e non dobbiamo caricarli sul nostro server. Google Fonts è un componente importante per mantenere alta la qualità del nostro sito web. Tutti i Google Fonts sono automaticamente ottimizzati per il web e questo risparmia il volume di dati ed è un grande vantaggio soprattutto per l'uso su dispositivi mobili. Quando visiti il nostro sito, la bassa dimensione del file assicura un tempo di caricamento veloce. Inoltre, i Google Fonts sono caratteri web sicuri. Diversi sistemi di sintesi delle immagini (rendering) in diversi browser, sistemi operativi e dispositivi mobili possono portare ad errori. Tali errori possono talvolta distorcere l'aspetto dei testi o di intere pagine web. Grazie al veloce Content Delivery Network (CDN), non ci sono problemi di cross-platform con Google Fonts. Google Fonts supporta tutti i principali browser (Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Opera) e funziona in modo affidabile sulla maggior parte dei sistemi operativi mobili moderni, compresi Android 2.2+ e iOS 4.2+ (iPhone, iPad, iPod). Quindi usiamo Google Fonts in modo da poter presentare tutto il nostro servizio online nel modo più bello e coerente possibile.

Quali dati vengono memorizzati da Google?

Quando si visita il nostro sito web, i font vengono ricaricati tramite un server di Google. Questa chiamata esterna trasmette i dati ai server di Google. In questo modo, Google riconosce anche che lei o il suo indirizzo IP sta visitando il nostro sito web. L'API di Google Fonts è stata sviluppata per ridurre l'uso, la memorizzazione e la raccolta dei dati dell'utente finale a quanto necessario per la corretta fornitura dei font. A proposito, API sta per "Application Programming Interface" e serve, tra le altre cose, come trasmettitore di dati nel settore del software.

Google Fonts memorizza le richieste di CSS e di font in modo sicuro presso Google ed è quindi protetto. Attraverso i dati di utilizzo raccolti, Google può determinare quanto bene i singoli font siano ricevuti. Google pubblica i risultati su pagine di analisi interne, come Google Analytics. Inoltre, Google utilizza anche i dati del proprio web crawler per determinare quali siti web utilizzano Google Fonts. Questi dati sono pubblicati nel database Google Fonts BigQuery. Imprenditori e sviluppatori usano il servizio web di Google BigQuery per essere in grado di esaminare e spostare grandi quantità di dati.

Tuttavia, va notato che ogni richiesta di Google Font trasmette automaticamente ai server di Google anche informazioni come le impostazioni della lingua, l'indirizzo IP, la versione del browser, la risoluzione dello schermo del browser e il nome del browser. Se anche questi dati vengono memorizzati non può essere chiaramente determinato o non è chiaramente comunicato da Google.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Google memorizza le richieste di risorse CSS per un giorno sui suoi server, che si trovano principalmente al di fuori dell'UE. Questo ci permette di utilizzare i font con l'aiuto di un foglio di stile di Google. Un foglio di stile è un modello di formato che può essere utilizzato per cambiare facilmente e rapidamente il design o il carattere di un sito web, per esempio.

I file dei font sono conservati da Google per un anno. Google persegue così l'obiettivo di migliorare fondamentalmente il tempo di caricamento dei siti web. Se milioni di pagine web fanno riferimento agli stessi caratteri, questi vengono memorizzati nella cache dopo la prima visita e ricompaiono immediatamente su tutte le altre pagine web visitate in seguito. A volte Google aggiorna i file dei font per ridurre le dimensioni del file, aumentare la copertura linguistica e migliorare il design.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

I dati che Google memorizza per un giorno o un anno non possono essere semplicemente cancellati. I dati vengono trasmessi automaticamente a Google quando si accede alla pagina. Per poter cancellare prematuramente questi dati, è necessario contattare il supporto di Google su https://support.google.com/?hl=de&tid=111701431 contatto. In questo caso è possibile impedire la memorizzazione dei dati solo se non si visita il nostro sito.

A differenza di altri font web, Google ci permette un accesso illimitato a tutti i font. Così possiamo accedere a un mare illimitato di font e ottenere il massimo dal nostro sito web. Puoi scoprire di più su Google Fonts e altre domande su https://developers.google.com/fonts/faq?tid=111701431. Lì, Google affronta le questioni relative alla privacy, ma le informazioni veramente dettagliate sulla conservazione dei dati non sono incluse. È relativamente difficile ottenere informazioni veramente precise sui dati memorizzati da Google.

Puoi anche scoprire quali dati vengono generalmente raccolti da Google e per cosa vengono utilizzati su https://www.google.com/intl/de/policies/privacy/ leggere.

Informativa sulla privacy di Google Analytics

Sul nostro sito web utilizziamo lo strumento di monitoraggio delle analisi Google Analytics (GA) della società americana Google Inc. Per l'area europea, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi di Google. Google Analytics raccoglie dati sulle tue azioni sul nostro sito web. Per esempio, quando si clicca su un link, questa azione viene memorizzata in un cookie e inviata a Google Analytics. I rapporti che riceviamo da Google Analytics ci aiutano ad adattare meglio il nostro sito web e il nostro servizio alle tue preferenze. Di seguito, entreremo più in dettaglio sullo strumento di tracciamento e vi informeremo in particolare su quali dati vengono memorizzati e su come potete evitarlo.

Cos'è Google Analytics?

Google Analytics è uno strumento di monitoraggio utilizzato per analizzare il traffico sul nostro sito web. Affinché Google Analytics funzioni, un codice di tracciamento è incorporato nel codice del nostro sito web. Quando visita il nostro sito web, questo codice registra varie azioni che compie sul nostro sito. Non appena si lascia il nostro sito web, questi dati vengono inviati ai server di Google Analytics e memorizzati lì.

Google elabora i dati e noi riceviamo rapporti sul comportamento degli utenti. Questi rapporti possono includere, ma non sono limitati a quanto segue:

  • Rapporti sui gruppi target: Attraverso i rapporti sui gruppi target conosciamo meglio i nostri utenti e sappiamo più precisamente chi è interessato al nostro servizio.
  • Rapporti sugli annunci: i rapporti sugli annunci ci facilitano l'analisi e il miglioramento della nostra pubblicità online.
  • Rapporti di acquisizione: i rapporti di acquisizione ci danno informazioni utili su come possiamo attrarre più persone al nostro servizio.
  • Rapporti comportamentali: Questo ci dice come si interagisce con il nostro sito web. Possiamo tracciare il percorso che fai sul nostro sito e quali link clicchi.
  • Rapporti di conversione: La conversione è il nome dato a un processo in cui si compie un'azione desiderata come risultato di un messaggio di marketing. Per esempio, quando si passa dall'essere solo un visitatore del sito web a un acquirente o un iscritto alla newsletter. Questi rapporti ci aiutano a saperne di più su come i nostri sforzi di marketing stanno funzionando per te. È così che vogliamo aumentare il nostro tasso di conversione.
  • Rapporti in tempo reale: qui sappiamo sempre immediatamente cosa sta succedendo sul nostro sito web. Per esempio, possiamo vedere quanti utenti stanno leggendo questo testo.

Perché utilizziamo Google Analytics sul nostro sito web?

Il nostro obiettivo con questo sito è chiaro: vogliamo offrirvi il miglior servizio possibile. Le statistiche e i dati di Google Analytics ci aiutano a raggiungere questo obiettivo.

I dati valutati statisticamente ci mostrano un quadro chiaro dei punti di forza e di debolezza del nostro sito web. Da un lato, possiamo ottimizzare il nostro sito in modo che sia trovato più facilmente dalle persone interessate su Google. D'altra parte, i dati ci aiutano a capire meglio lei come visitatore. Così sappiamo esattamente cosa dobbiamo migliorare nel nostro sito web per offrirvi il miglior servizio possibile. I dati ci aiutano anche a realizzare le nostre misure pubblicitarie e di marketing in modo più individuale ed economico. Dopo tutto, ha solo senso mostrare i nostri prodotti e servizi alle persone che sono interessate a loro.

Quali dati vengono memorizzati da Google Analytics?

Google Analytics utilizza un codice di tracciamento per creare un ID casuale e unico che è collegato al cookie del tuo browser. In questo modo Google Analytics ti riconosce come nuovo utente. La prossima volta che visiterai il nostro sito, sarai riconosciuto come un utente "di ritorno". Tutti i dati raccolti vengono memorizzati insieme a questo ID utente. Questo è ciò che rende possibile la valutazione di profili di utenti pseudonimi in primo luogo.

Per poter analizzare il nostro sito con Google Analytics, un ID di proprietà deve essere inserito nel codice di tracciamento. I dati vengono poi memorizzati nella proprietà corrispondente. Per ogni proprietà appena creata, la proprietà Google Analytics 4 è standard. In alternativa, puoi anche creare la proprietà Universal Analytics. A seconda della proprietà utilizzata, i dati vengono memorizzati per diversi periodi di tempo.

Gli identificatori come i cookie e gli ID delle istanze delle app misurano le sue interazioni sul nostro sito web. Le interazioni sono tutti i tipi di azioni che lei compie sul nostro sito web. Se si utilizzano anche altri sistemi di Google (come un account Google), i dati generati attraverso Google Analytics possono essere collegati a cookie di terze parti. Google non condivide i dati di Google Analytics a meno che noi, in qualità di gestori del sito web, non lo autorizziamo. Le eccezioni possono verificarsi se richiesto dalla legge.

I seguenti cookie sono utilizzati da Google Analytics:

Nome: {\an8}Che cosa?

Valore: 2.1326744211.152111701431-5

Uso previsto: Per impostazione predefinita, analytics.js utilizza il cookie _ga per memorizzare l'ID utente. Fondamentalmente, è usato per distinguere i visitatori del sito web.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: _gid

Valore: 2.1687193234.152111701431-1

Uso previsto: Il cookie viene utilizzato anche per distinguere i visitatori del sito web

Data di scadenza: dopo 24 ore

Nome: {\an8}Si tratta di un'operazione che non ha nulla a che fare con la sua storia.

Valore: 1

Uso previsto: Utilizzato per abbassare il tasso di richiesta. Se Google Analytics è fornito tramite Google Tag Manager, questo cookie si chiama _dc_gtm_ .

Data di scadenza: dopo 1 minuto

Nome: AMP_TOKEN

Valore: nessuna informazione

Uso previsto: Il cookie ha un token che può essere usato per recuperare un ID utente dal servizio ID client di AMP. Altri valori possibili indicano un logout, una richiesta o un errore.

Data di scadenza: dopo 30 secondi fino a un anno

Nome: __utma

Valore: 1564498958.1564498958.1564498958.1

Uso previsto: Questo cookie può essere utilizzato per tracciare il suo comportamento sul sito web e misurare le prestazioni. Il cookie viene aggiornato ogni volta che le informazioni vengono inviate a Google Analytics.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: Non è un problema, ma è un problema che si può risolvere con un'altra persona.

Valore: 1

Uso previsto: Il cookie è usato come _gat_gtag_UA_ per strozzare il tasso di richiesta.

Data di scadenza: dopo 10 minuti

Nome: Non è un problema, ma è un problema che si può risolvere con un'altra persona.

Valore: 3.10.1564498958

Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per determinare le nuove sessioni. Viene aggiornato ogni volta che nuovi dati o informazioni vengono inviati a Google Analytics.

Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: __utmc

Valore: 167421564

Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per impostare nuove sessioni per i visitatori che ritornano. Questo è un cookie di sessione e viene memorizzato solo fino a quando non si chiude di nuovo il browser.

Data di scadenza: Dopo aver chiuso il browser

Nome: {\an8}Si tratta di un'operazione che non ha nulla a che fare con l'ambiente.

Valore: m|utmccn=(referral)|utmcmd=referral|utmcct=/

Uso previsto: Il cookie è utilizzato per identificare la fonte del traffico verso il nostro sito web. Questo significa che il cookie memorizza da dove sei arrivato al nostro sito web. Questa potrebbe essere un'altra pagina o una pubblicità.

Data di scadenza: Dopo 6 mesi

Nome: {\an8}Si tratta di un'operazione che non ha nulla a che fare con l'ambiente.

Valore: Non specificato

Uso previsto: Il cookie viene utilizzato per memorizzare i dati utente personalizzati. È sempre aggiornato quando le informazioni vengono inviate a Google Analytics.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Osservazione: Questa lista non può pretendere di essere completa, poiché anche Google cambia di tanto in tanto la scelta dei suoi cookie.

Qui vi mostriamo una panoramica dei dati più importanti raccolti con Google Analytics:

Mappe di calore: Google crea le cosiddette mappe di calore. Le mappe di calore mostrano esattamente le aree su cui si clicca. Questo ci dà informazioni su dove stai "viaggiando" sul nostro sito.

Durata della sessione: Google definisce la durata della sessione come il tempo trascorso sul nostro sito senza uscire. Se sei stato inattivo per 20 minuti, la sessione termina automaticamente.

Tasso di rimbalzo (Tasso di rimbalzo: un rimbalzo è quando si visualizza solo una pagina sul nostro sito web e poi si lascia di nuovo il nostro sito web.

Creazione dell'account: Quando si crea un account sul nostro sito web o si effettua un ordine, Google Analytics raccoglie questi dati.

Indirizzo IP: L'indirizzo IP è mostrato solo in forma abbreviata in modo che non sia possibile una chiara assegnazione.

Posizione: L'indirizzo IP può essere usato per determinare il paese e la tua posizione approssimativa. Questo processo è anche chiamato determinazione della posizione IP.

Informazioni tecniche: Le informazioni tecniche includono il tipo di browser, il provider di servizi internet o la risoluzione dello schermo.

Fonte di origine: Google Analytics e naturalmente ci interessa anche sapere da quale sito web o da quale pubblicità siete arrivati al nostro sito.

Altri dati includono i dettagli di contatto, eventuali valutazioni, la riproduzione di media (ad esempio quando si riproduce un video tramite il nostro sito), la condivisione di contenuti tramite i social media o l'aggiunta ai preferiti. L'elenco non pretende di essere completo e serve solo come orientamento generale della memorizzazione dei dati da parte di Google Analytics.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Google ha i suoi server sparsi in tutto il mondo. La maggior parte dei server si trova in America e di conseguenza i vostri dati sono per lo più memorizzati su server americani. Puoi leggere esattamente dove si trovano i data center di Google qui: https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de

I vostri dati sono distribuiti su diversi supporti fisici di dati. Questo ha il vantaggio che i dati possono essere recuperati più rapidamente e sono meglio protetti dalla manipolazione. In ogni centro dati di Google, ci sono programmi di emergenza corrispondenti per i vostri dati. Se, per esempio, l'hardware di Google si guasta o i disastri naturali paralizzano i server, il rischio di un'interruzione del servizio di Google rimane comunque basso.

Il periodo di conservazione dei dati dipende dalle proprietà utilizzate. Quando si utilizzano le nuove proprietà di Google Analytics 4, il periodo di conservazione dei dati degli utenti è impostato su 14 mesi. Per altri cosiddetti dati di eventi, abbiamo la possibilità di scegliere un periodo di conservazione di 2 mesi o 14 mesi.

Per le proprietà Universal Analytics, Google Analytics ha un periodo di conservazione predefinito di 26 mesi per i dati degli utenti. Poi i tuoi dati utente vengono cancellati. Tuttavia, abbiamo la possibilità di scegliere noi stessi il periodo di conservazione dei dati degli utenti. Cinque varianti sono a nostra disposizione per questo scopo:

  • Cancellazione dopo 14 mesi
  • Cancellazione dopo 26 mesi
  • Cancellazione dopo 38 mesi
  • Cancellazione dopo 50 mesi
  • Nessuna cancellazione automatica

Inoltre, c'è anche l'opzione che i dati vengano cancellati solo quando non si visita più il nostro sito web nel periodo che abbiamo scelto. In questo caso, il periodo di conservazione viene ripristinato ogni volta che si visita di nuovo il nostro sito web entro il periodo specificato.

Una volta scaduto il periodo specificato, i dati vengono cancellati una volta al mese. Questo periodo di conservazione si applica ai tuoi dati legati ai cookie, al riconoscimento degli utenti e agli ID pubblicitari (ad esempio i cookie di dominio DoubleClick). I risultati dei rapporti si basano su dati aggregati e sono memorizzati separatamente dai dati degli utenti. I dati aggregati sono una fusione di dati individuali in un'unità più grande.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Secondo la legge sulla protezione dei dati dell'Unione Europea, avete il diritto di accedere, aggiornare, cancellare o limitare i vostri dati. Puoi usare il componente aggiuntivo del browser per disabilitare Google Analytics JavaScript (ga.js, analytics.js, dc.js) per impedire a Google Analytics di utilizzare i tuoi dati. È possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser all'indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de scaricare e installare. Si prega di notare che questo add-on disabilita solo la raccolta di dati da parte di Google Analytics.

Se in generale vuoi disattivare, cancellare o gestire i cookie (indipendentemente da Google Analytics), ci sono istruzioni separate per ogni browser:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Speriamo di essere stati in grado di fornirvi le informazioni più importanti sul trattamento dei dati di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sul servizio di tracciamento, ti consigliamo questi due link: http://www.google.com/analytics/terms/de.html e https://support.google.com/analytics/answer/6004245?hl=de.

Informativa sulla privacy di Facebook Pixel

Usiamo il pixel di Facebook sul nostro sito web. Abbiamo implementato un codice sul nostro sito web per fare questo. Il pixel di Facebook è un frammento di codice JavaScript che carica un insieme di funzioni che permettono a Facebook di tracciare le azioni dell'utente se è arrivato al nostro sito tramite gli annunci di Facebook. Per esempio, quando si acquista un prodotto sul nostro sito, il pixel di Facebook viene attivato e memorizza le vostre azioni sul nostro sito in uno o più cookie. Questi cookie permettono a Facebook di abbinare i dati dell'utente (dati del cliente come l'indirizzo IP, l'ID utente) con i dati del suo account Facebook. Facebook poi cancella di nuovo questi dati. I dati raccolti sono anonimi e non visibili per noi e possono essere utilizzati solo nel contesto del posizionamento degli annunci. Se sei un utente di Facebook e sei loggato, la tua visita al nostro sito web viene automaticamente assegnata al tuo account utente di Facebook.

Vogliamo mostrare i nostri servizi e prodotti solo alle persone che sono veramente interessate. Con l'aiuto dei pixel di Facebook, le nostre misure pubblicitarie possono essere meglio adattate ai vostri desideri e interessi. In questo modo, gli utenti di Facebook (a condizione che abbiano permesso la pubblicità personalizzata) vedono la pubblicità adatta. Inoltre, Facebook utilizza i dati raccolti per scopi di analisi e per le proprie pubblicità.

Di seguito vi mostriamo i cookie che sono stati impostati incorporando Facebook Pixel in una pagina di prova. Si prega di notare che questi sono solo cookie di esempio. Vengono impostati diversi cookie a seconda dell'interazione sul nostro sito web.

Nome: {\an8}Si tratta di un'azienda che non ha bisogno di un'azienda.

Valore: fb.1.1568287647279.257405483-6111701431-7

Uso previsto: Questo cookie è utilizzato da Facebook per visualizzare prodotti pubblicitari.

Data di scadenza: Dopo 3 mesi

Nome: fr

Valore: 0aPf312HOS5Pboo2r..Bdeiuf...1.0.Bdeiuf.

Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per garantire il corretto funzionamento di Facebook Pixel.

Data di scadenza: Dopo 3 mesi

Nome: comment_author_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062111701431-3

Valore: Nome dell'autore

Uso previsto: Questo cookie memorizza il testo e il nome di un utente che lascia un commento, per esempio.

Data di scadenza: Dopo 12 mesi

Nome: comment_author_url_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062

Valore: https%3A%2F%2Fwww.testseite…%2F (URL des Autors)

Uso previsto: Questo cookie memorizza l'URL del sito web che l'utente inserisce in un campo di testo sul nostro sito web.

Data di scadenza: Dopo 12 mesi

Nome: comment_author_email_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062

Valore: Indirizzo e-mail dell'autore

Uso previsto: Questo cookie memorizza l'indirizzo e-mail dell'utente se l'ha fornito sul sito web.

Data di scadenza: Dopo 12 mesi

Osservazione: I cookie di cui sopra si riferiscono al comportamento individuale dell'utente. Soprattutto con l'uso dei cookie, non si possono mai escludere cambiamenti in Facebook.

A condizione che tu abbia effettuato l'accesso a Facebook, puoi cambiare le tue impostazioni per le pubblicità sotto https://www.facebook.com/ads/preferences/?entry_product=ad_settings_screen cambiarlo da solo. Se non sei un utente di Facebook, puoi cliccare su http://www.youronlinechoices.com/de/praferenzmanagement/ fondamentalmente gestire la vostra pubblicità online basata sull'uso. Lì avete la possibilità di disattivare o attivare i provider.

Se volete saperne di più sulla politica della privacy di Facebook, vi consigliamo di leggere la politica dei dati dell'azienda su https://www.facebook.com/policy.php.

Informativa sulla privacy di Google Tag Manager

Per il nostro sito web, utilizziamo il Google Tag Manager della società Google Inc. Per l'area europea, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi di Google. Questo Tag Manager è uno dei tanti prodotti di marketing utili di Google. Tramite Google Tag Manager, possiamo integrare e gestire centralmente le sezioni di codice di vari strumenti di monitoraggio che utilizziamo sul nostro sito web.

In questa informativa sulla privacy, vorremmo spiegarvi più dettagliatamente cosa fa il Google Tag Manager, perché lo usiamo e in che forma vengono trattati i dati.

Cos'è il Google Tag Manager?

Il Google Tag Manager è uno strumento organizzativo con il quale possiamo integrare e gestire i tag del sito web a livello centrale e tramite un'interfaccia utente. I tag sono piccole sezioni di codice che, per esempio, registrano (tracciano) le tue attività sul nostro sito web. A questo scopo, le sezioni di codice JavaScript sono inserite nel codice sorgente della nostra pagina. I tag spesso provengono da prodotti interni a Google come Google Ads o Google Analytics, ma anche i tag di altre aziende possono essere integrati e gestiti tramite il manager. Questi tag eseguono diversi compiti. Possono raccogliere i dati del browser, alimentare strumenti di marketing con dati, incorporare pulsanti, impostare cookie e anche tracciare gli utenti su più siti web.

Perché usiamo Google Tag Manager per il nostro sito web?

Come dice il proverbio: l'organizzazione è metà della battaglia! E questo naturalmente vale anche per la manutenzione del nostro sito web. Al fine di rendere il nostro sito web il migliore possibile per te e per tutte le persone che sono interessate ai nostri prodotti e servizi, abbiamo bisogno di vari strumenti di monitoraggio come Google Analytics. I dati raccolti da questi strumenti ci mostrano a cosa sei più interessato, dove possiamo migliorare i nostri servizi e a quali persone dovremmo ancora mostrare le nostre offerte. E perché questo monitoraggio funzioni, abbiamo bisogno di incorporare i codici JavaScript appropriati nel nostro sito web. In linea di principio, potremmo includere ogni sezione di codice dei singoli strumenti di tracciamento separatamente nel nostro codice sorgente. Tuttavia, questo richiede molto tempo ed è facile perdere il conto. Ecco perché usiamo Google Tag Manager. Possiamo facilmente integrare gli script necessari e gestirli da un unico posto. Inoltre, Google Tag Manager offre un'interfaccia utente facile da usare e non è necessaria alcuna conoscenza di programmazione. È così che riusciamo a mantenere l'ordine nella nostra giungla di tag.

Quali dati vengono memorizzati da Google Tag Manager?

Il tag manager stesso è un dominio che non imposta alcun cookie e non memorizza alcun dato. Agisce come un semplice "amministratore" dei tag implementati. I dati sono raccolti dai singoli tag dei diversi strumenti di analisi web. I dati vengono virtualmente trasmessi ai singoli strumenti di monitoraggio di Google Tag Manager e non vengono memorizzati.

Tuttavia, la situazione è molto diversa con i tag incorporati dei vari strumenti di analisi web, come Google Analytics. A seconda dello strumento di analisi, vari dati sul vostro comportamento in rete vengono solitamente raccolti, memorizzati ed elaborati con l'aiuto di cookies. Per questo, vi preghiamo di leggere i nostri testi sulla protezione dei dati relativi agli strumenti di analisi e di tracciamento individuali che utilizziamo sul nostro sito web.

Nelle impostazioni dell'account Tag Manager, abbiamo permesso a Google di ricevere dati anonimizzati da noi. Tuttavia, questo è solo l'uso e l'utilizzo del nostro Tag Manager e non i tuoi dati memorizzati attraverso le sezioni di codice. Permettiamo a Google e ad altri di ricevere dati selezionati in forma anonima. Acconsentiamo quindi alla condivisione anonima dei dati del nostro sito web. Quali dati riassunti e anonimi vengono trasmessi esattamente, non abbiamo potuto scoprirlo - nonostante una lunga ricerca. In ogni caso, Google cancella tutte le informazioni che potrebbero identificare il nostro sito web. Google combina i dati con centinaia di altri dati anonimi di siti web e crea le tendenze degli utenti nel quadro delle misure di benchmarking. Il benchmarking confronta i nostri risultati con quelli dei nostri concorrenti. I processi possono essere ottimizzati sulla base delle informazioni raccolte.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Quando Google memorizza i dati, questi dati sono memorizzati sui server di Google. I server sono distribuiti in tutto il mondo. La maggior parte di loro si trova in America. Su https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de è possibile scoprire esattamente dove si trovano i server di Google.

Potete sapere per quanto tempo i singoli strumenti di tracciamento conservano i vostri dati nei nostri testi individuali sulla protezione dei dati per i singoli strumenti.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Lo stesso Google Tag Manager non imposta cookie, ma gestisce i tag di vari siti web di monitoraggio. Nei nostri testi sulla protezione dei dati nei singoli strumenti di tracciamento, troverete informazioni dettagliate su come potete cancellare o gestire i vostri dati.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Se vuoi saperne di più su Google Tag Manager, ti consigliamo le FAQ su https://www.google.com/intl/de/tagmanager/faq.html.

Informativa sulla privacy di Hotjar

Utilizziamo Hotjar di Hotjar Limited (Level 2, St Julian's Business Centre, 3, Elia Zammit Street, St Julian's STJ 1000, Malta) sul nostro sito web per analizzare statisticamente i dati dei visitatori. Hotjar è un servizio che analizza il comportamento e il feedback dell'utente sul nostro sito web attraverso una combinazione di strumenti di analisi e feedback. Riceviamo rapporti e rappresentazioni visive da Hotjar che ci mostrano dove e come ti "muovi" sul nostro sito. I dati personali sono automaticamente resi anonimi e non raggiungono mai i server di Hotjar. Questo significa che lei come utente del sito web non viene identificato personalmente e noi impariamo ancora molto sul suo comportamento di utente.

Cos'è Hotjar?

Come menzionato nella sezione precedente, Hotjar ci aiuta ad analizzare il comportamento dei visitatori del nostro sito. Questi strumenti offerti da Hotjar includono heatmap, funnel di conversione, registrazione dei visitatori, feedback in entrata, sondaggi di feedback e indagini (per maggiori informazioni su questi, visita https://www.hotjar.com/). In questo modo, Hotjar ci aiuta a offrirti un'esperienza utente e un servizio migliori. Così da un lato fornisce una buona analisi sul comportamento online, dall'altro lato otteniamo anche un buon feedback sulla qualità del nostro sito web. Perché oltre a tutti gli aspetti analitici, naturalmente vogliamo anche semplicemente conoscere la vostra opinione sul nostro sito web. E con lo strumento di feedback, questo è esattamente quello che possiamo fare.

Perché usiamo Hotjar nel nostro sito web?

Negli ultimi anni, l'importanza dell'esperienza dell'utente sui siti web è aumentata notevolmente. E per una buona ragione. Un sito web dovrebbe essere costruito in modo tale che tu, come visitatore, ti senta a tuo agio e trovi facilmente la tua strada. Grazie agli strumenti di analisi e feedback di Hotjar, possiamo rendere il nostro sito e la nostra offerta più attraente. Le heatmap di Hotjar sono particolarmente preziose per noi. Le heatmap sono una forma di rappresentazione per la visualizzazione dei dati. Attraverso le mappe di calore di Hotjar, possiamo vedere molto precisamente su cosa piace cliccare, toccare e dove si scorre, per esempio.

Quali dati vengono memorizzati da Hotjar?

Mentre navighi sul nostro sito, Hotjar raccoglie automaticamente informazioni sul tuo comportamento di utente. Per poter raccogliere queste informazioni, abbiamo installato il nostro codice di tracciamento sul nostro sito web. I seguenti dati possono essere raccolti attraverso il suo computer o browser:

  • Indirizzo IP del suo computer (raccolto e conservato in un formato anonimo)
  • Dimensione dello schermo
  • Informazioni sul browser (quale browser, quale versione, ecc.)
  • La tua posizione (ma solo il paese)
  • L'impostazione della tua lingua preferita
  • Pagine web visitate (sottopagine)
  • Data e ora di accesso a una delle nostre sottopagine (pagine web)

Inoltre, i cookie immagazzinano anche dati che sono collocati sul suo computer (di solito nel suo browser). Nessun dato personale viene raccolto in questi. In linea di principio, Hotjar non trasmette a terzi i dati raccolti. Tuttavia, Hotjar sottolinea esplicitamente che a volte è necessario condividere i dati con Amazon Web Services. In questo caso, parti delle sue informazioni sono conservate sui loro server. Tuttavia, Amazon è legata da un obbligo di riservatezza a non divulgare questi dati.

Solo un numero limitato di persone (dipendenti Hotjar) ha accesso alle informazioni memorizzate. I server di Hotjar sono protetti da firewall e restrizioni IP (accesso solo agli indirizzi IP approvati). I firewall sono sistemi di sicurezza che proteggono i computer da accessi indesiderati alla rete. Sono progettati per agire come una barriera tra la rete interna sicura di Hotjar e Internet. Inoltre, Hotjar utilizza anche aziende terze, come Google Analytics o Optimizely, per i suoi servizi. Queste aziende possono anche memorizzare le informazioni che il suo browser invia al nostro sito web.

I seguenti cookie sono utilizzati da Hotjar. Dal momento che facciamo riferimento alla lista di cookie dalla politica sulla privacy di Hotjar tra gli altri a https://www.hotjar.com/legal/policies/cookie-information non tutti i biscotti hanno un valore esemplare. L'elenco mostra esempi di cookie Hotjar utilizzati e non pretende di essere completo.

Nome: ajs_anonymous_id

Valore: %2258832463-7cee-48ee-b346-a195f18b06c3%22111701431-5

Uso previsto: Il cookie è di solito utilizzato per scopi di analisi e aiuta a contare i visitatori del nostro sito web tracciando se siete stati su questa pagina prima.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: ajs_group_id

Valore: 0

Uso previsto: Questo cookie raccoglie dati sul comportamento dell'utente. Questi dati possono poi essere assegnati a un gruppo specifico di visitatori in base ai punti in comune tra i visitatori del sito.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjid

Valore: 699ffb1c-4bfb-483f-bde1-22cfa0b59c6c

Uso previsto: Il cookie è utilizzato per mantenere un ID utente Hotjar che è unico per il sito web nel browser. Questo permette di associare il comportamento dell'utente allo stesso ID utente nelle visite successive.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjMinimizedPolls

Valore: 462568111701431-8

Uso previsto: Ogni volta che minimizzi un widget di Feedback Poll, Hotjar imposta questo cookie. Il cookie assicura che il widget rimanga veramente minimizzato quando si naviga nelle nostre pagine.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjIncludedInSample

Valore: 1

Uso previsto: Questo cookie di sessione è impostato per informare Hotjar se fai parte delle persone selezionate (campione) utilizzate per generare funnel.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjClosedSurveyInvites

Uso previsto: Questo cookie viene impostato quando si vede un invito a un sondaggio di feedback tramite una finestra pop-up. Il cookie è utilizzato per garantire che questo invito appaia solo una volta per te.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjDonePolls

Uso previsto: Non appena finisci un "giro di domande" di feedback con il cosiddetto Feedback Poll Widget, questo cookie viene impostato nel tuo browser. Questo impedisce a Hotjar di inviarti nuovamente gli stessi sondaggi in futuro.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjDoneTestersWidgets

Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato non appena si inseriscono i dati nel "Recruit User Tester Widget". Con questo widget vogliamo reclutarti come tester. Il cookie viene utilizzato affinché questo modulo non appaia più volte.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjMinimizedTestersWidgets

Uso previsto: Questo cookie è impostato in modo che il "Recruit User Tester" rimanga minimizzato su tutte le nostre pagine una volta che lo avete minimizzato.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: _hjShownFeedbackMessage

Uso previsto: Questo cookie viene impostato quando hai minimizzato o completato il feedback in entrata. Questo è fatto in modo che il feedback in arrivo sia immediatamente caricato come minimizzato quando si naviga verso un'altra pagina dove dovrebbe essere visualizzato.

Data di scadenza: Dopo un anno

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Abbiamo incluso un codice di tracciamento sul nostro sito web che viene trasmesso ai server di Hotjar in Irlanda (UE). Questo codice di tracciamento contatta i server di Hotjar e invia uno script al tuo computer o dispositivo che usi per accedere al nostro sito. Lo script raccoglie alcuni dati relativi alla sua interazione con il nostro sito web. Questi dati vengono poi inviati ai server di Hotjar per l'elaborazione. Hotjar si è imposto un periodo di conservazione dei dati di 365 giorni. Questo significa che tutti i dati raccolti da Hotjar che sono più vecchi di un anno vengono automaticamente cancellati di nuovo.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Hotjar non conserva nessuno dei tuoi dati personali per l'analisi. L'azienda si pubblicizza addirittura con lo slogan "Tracciamo il comportamento, non gli individui". Avete anche sempre la possibilità di impedire la raccolta dei vostri dati. Per farlo, basta cliccare su "Pagina di disdetta"e clicca su "Disabilita Hotjar". Si prega di notare che la cancellazione dei cookie, l'utilizzo della modalità privata del browser o l'utilizzo di un altro browser comporterà una nuova raccolta di dati. Inoltre, puoi anche attivare il pulsante "Do Not Track" nel tuo browser. Nel browser Chrome, per esempio, devi cliccare sulle tre barre in alto a destra e andare su "Impostazioni". Lì, nella sezione "Privacy", troverete l'opzione "Invia una richiesta "Do Not Track" con gli accessi del browser". Ora basta attivare questo pulsante e nessun dato sarà raccolto da Hotjar.

Maggiori dettagli sulla politica della privacy e su quali dati vengono raccolti da Hotjar e in che modo possono essere trovati su https://www.hotjar.com/legal/policies/privacy?tid=111701431.

Email marketing

Naturalmente, vogliamo rimanere in contatto con voi e presentarvi sempre le notizie più importanti sulla nostra azienda. Per fare questo, usiamo, tra le altre cose, l'email marketing, una parte essenziale del nostro marketing online. Se sei d'accordo o se è permesso dalla legge, ti invieremo newsletter, e-mail o altre notifiche. Quando usiamo il termine "newsletter" nel seguente testo, intendiamo principalmente e-mail inviate su base regolare.

Come ci si iscrive al nostro email marketing?

Se vuoi partecipare al nostro email marketing (principalmente tramite newsletter), di solito devi solo registrarti con il tuo indirizzo email. Per farlo, si compila un modulo online e lo si invia. Tuttavia, può anche succedere che vi chiediamo il vostro titolo e nome per potervi scrivere personalmente.

In linea di principio, l'iscrizione alle newsletter funziona con l'aiuto della cosiddetta "procedura di doppio opt-in". Dopo esserti iscritto alla nostra newsletter sul nostro sito, riceverai un'e-mail per confermare la tua iscrizione alla newsletter. Questo assicura che l'indirizzo e-mail appartiene a te e che nessuno si è registrato con un indirizzo e-mail di terzi. Noi o uno strumento di notifica che usiamo registra ogni singolo abbonamento. Questo è necessario per poter dimostrare che il processo di registrazione è legalmente corretto. Di regola, l'ora della registrazione, l'ora della conferma della registrazione e il tuo indirizzo IP vengono salvati. Inoltre, viene anche registrato quando si apportano modifiche ai dati memorizzati.

Per quanto tempo possiamo conservare il suo indirizzo e-mail?

Se cancellate il vostro indirizzo e-mail dalla nostra lista di distribuzione di e-mail/newsletter, possiamo conservare il vostro indirizzo per un massimo di tre anni sulla base dei nostri interessi legittimi in modo da poter ancora provare il vostro consenso in quel momento. Possiamo trattare questi dati solo se abbiamo bisogno di difenderci da eventuali reclami.

Tuttavia, se lei conferma di averci dato il suo consenso per iscriversi alla newsletter, può presentare una richiesta di cancellazione individuale in qualsiasi momento. Se si oppone permanentemente al consenso, ci riserviamo il diritto di memorizzare il suo indirizzo e-mail in una lista nera. Finché vi siete iscritti volontariamente alla nostra newsletter, conserviamo naturalmente anche il vostro indirizzo e-mail.

Su quale base giuridica conduciamo l'email marketing?

L'invio della nostra newsletter si basa sul vostro consenso. Ciò significa che possiamo inviarvi una newsletter solo se vi siete registrati attivamente per essa in precedenza. Se il consenso non è necessario, allora la newsletter viene inviata sulla base del legittimo interesse al marketing diretto, nella misura in cui ciò è legalmente consentito. Anche se incarichiamo un fornitore di servizi, questo avviene sulla base del nostro legittimo interesse. Registriamo il vostro processo di registrazione per poter sempre dimostrare che è conforme alle nostre leggi.

Cosa c'è nelle nostre newsletter?

Naturalmente, non vogliamo infastidirvi in alcun modo con la nostra newsletter. Ecco perché cerchiamo sempre di offrire solo contenuti rilevanti e interessanti. Per esempio, puoi saperne di più sulla nostra azienda, i nostri servizi o prodotti. Siccome stiamo sempre migliorando le nostre offerte, potrai sempre sapere attraverso la nostra newsletter quando ci sono novità o stiamo offrendo promozioni speciali e lucrative.

Se utilizziamo un fornitore di servizi che offre uno strumento di mailing professionale per il nostro email marketing, lo facciamo per potervi offrire newsletter veloci e sicure.

Quali dati vengono memorizzati?

Quando ti abboni alla nostra newsletter tramite il nostro sito web, confermi l'appartenenza a una lista di e-mail via e-mail. Oltre all'indirizzo IP e all'indirizzo e-mail, possono essere memorizzati anche il nome, l'indirizzo e il numero di telefono. Tuttavia, solo se siete d'accordo con questa memorizzazione dei dati. Inoltre, possono essere memorizzate anche informazioni sul suo dispositivo o sui contenuti che preferisce sul nostro sito web. Puoi saperne di più sulla memorizzazione dei dati quando visiti un sito web nella sezione "Memorizzazione automatica dei dati".

Le informazioni sui servizi speciali di email marketing, se disponibili, possono essere trovate nelle sezioni seguenti.

Come posso cancellare il mio abbonamento?

Hai la possibilità di cancellare la tua iscrizione alla newsletter in qualsiasi momento. Tutto quello che devi fare è revocare il tuo consenso all'iscrizione alla newsletter. Questo di solito richiede solo pochi minuti o pochi click. Nella maggior parte dei casi, troverai un link direttamente nella nostra newsletter per cancellare la tua iscrizione. Se proprio non riesci a trovare il link nella newsletter, contattaci via email e cancelleremo la tua iscrizione alla newsletter.

Informativa sulla privacy di MailChimp

Come molti altri siti web, anche noi utilizziamo i servizi della società di newsletter MailChimp sul nostro sito web. L'operatore di MailChimp è la società The Rocket Science Group, LLC, 675 Ponce de Leon Ave NE, Suite 5000, Atlanta, GA 30308 USA. Grazie a MailChimp, possiamo inviarti notizie interessanti molto facilmente tramite newsletter. Con MailChimp non dobbiamo installare nulla e possiamo comunque attingere da un pool di funzioni davvero utili. Di seguito, entreremo più in dettaglio su questo servizio di email marketing e vi informeremo sugli aspetti più importanti relativi alla protezione dei dati.

Cos'è MailChimp?

MailChimp è un servizio di gestione di newsletter basato sul cloud. "Cloud-based" significa che non dobbiamo installare MailChimp sul nostro computer o server. Invece, usiamo il servizio tramite un'infrastruttura IT - che è disponibile via internet - su un server esterno. Questo modo di usare un software è anche chiamato SaaS (Software as a Service).

Con MailChimp possiamo scegliere tra una vasta gamma di diversi tipi di email. A seconda di ciò che vogliamo ottenere con la nostra newsletter, possiamo eseguire campagne singole, campagne regolari, autoresponder (email automatiche), A/B test, campagne RSS (invio a tempo e frequenza predefiniti) e campagne di follow-up.

Perché usiamo MailChimp sul nostro sito?

Fondamentalmente, usiamo un servizio di newsletter per rimanere in contatto con voi. Vogliamo dirvi cosa c'è di nuovo con noi o quali offerte interessanti abbiamo attualmente nel nostro programma. Per le nostre misure di marketing, cerchiamo sempre le soluzioni più semplici e migliori. E per questo abbiamo scelto anche il servizio di gestione delle newsletter di Mailchimp. Anche se il software è molto facile da usare, offre un gran numero di caratteristiche utili. Questo ci permette di progettare newsletter interessanti e belle in poco tempo. Attraverso i modelli di design offerti, progettiamo ogni newsletter individualmente e grazie al "Responsive Design", il nostro contenuto viene visualizzato in modo leggibile e bello anche sul tuo smartphone (o altro dispositivo mobile).

Attraverso strumenti come il test A/B o le ampie opzioni di analisi, vediamo molto rapidamente come le nostre newsletter vengono ricevute da voi. Questo ci permette di reagire se necessario e migliorare la nostra offerta o i nostri servizi.

Un altro vantaggio è il "sistema cloud" di Mailchimp. I dati non vengono memorizzati ed elaborati direttamente sul nostro server. Possiamo recuperare i dati da server esterni e risparmiare il nostro spazio di archiviazione in questo modo. Inoltre, lo sforzo di manutenzione è significativamente inferiore.

Quali dati vengono memorizzati da MailChimp?

Rocket Science Group LLC (MailChimp) gestisce piattaforme online che ci permettono di contattarti (se ti sei iscritto alla nostra newsletter). Quando ti abboni alla nostra newsletter tramite il nostro sito web, confermi via email che sei membro di una lista di email MailChimp. Affinché MailChimp possa anche provare che ti sei iscritto al "fornitore di liste", la data di iscrizione e il tuo indirizzo IP vengono memorizzati. Inoltre, MailChimp memorizza il tuo indirizzo email, il nome, l'indirizzo fisico e le informazioni demografiche come la lingua o la posizione.

Queste informazioni sono utilizzate per inviarti email e per abilitare alcune altre funzioni di MailChimp (come la valutazione della newsletter).

MailChimp condivide anche informazioni con terze parti per fornire servizi migliori. MailChimp condivide anche alcuni dati con partner pubblicitari terzi per comprendere meglio gli interessi e le preoccupazioni dei suoi clienti al fine di fornire contenuti più pertinenti e pubblicità mirata.

Attraverso i cosiddetti "web beacon" (si tratta di piccoli grafici nelle email HTML), MailChimp può determinare se l'email è arrivata, se è stata aperta e se i link sono stati cliccati. Tutte queste informazioni sono memorizzate sui server di MailChimp. Questo ci dà valutazioni statistiche e ci permette di vedere esattamente come è stata ricevuta la nostra newsletter. In questo modo, possiamo adattare molto meglio la nostra offerta ai vostri desideri e migliorare il nostro servizio.

MailChimp può anche utilizzare questi dati per migliorare il proprio servizio. In questo modo, per esempio, la spedizione può essere ottimizzata tecnicamente o può essere determinata la posizione (paese) dei destinatari.

I seguenti cookie possono essere impostati da Mailchimp. Questa non è una lista completa di biscotti, ma piuttosto una selezione esemplare:

NomeAVESTA_ENVIRONMENT

Valore: Prod

Uso previsto: Questo cookie è necessario per fornire i servizi di Mailchimp. È sempre impostato quando un utente si registra per una mailing list di newsletter.

Data di scadenza: dopo la chiusura della riunione

Nome: ak_bmsc

Valore: F1766FA98C9BB9DE4A39F70A9E5EEAB55F6517348A7000001111701431-3

Uso previsto: Il cookie è utilizzato per distinguere un umano da un bot. In questo modo, si possono creare rapporti sicuri sull'uso di un sito web.

Data di scadenza: dopo 2 ore

Nome: bm_sv

Valore: A5A322305B4401C2451FC22FFF547486~FEsKGvX8eovCwTeFTzb8//I3ak2Au…

Uso previsto: Il cookie è di MasterPass Digital Wallet (un servizio di MasterCard) e viene utilizzato per offrire al visitatore un processo di pagamento virtuale sicuro e facile. A tal fine, l'utente viene identificato in modo anonimo sul sito web.

Data di scadenza: dopo 2 ore

Nome: {\an8}Si tratta di un'operazione che non ha nulla a che fare con la sua storia.

Valore: 8D545C8CCA4C3A50579014C449B045111701431-9

Uso previsto: Non siamo stati in grado di trovare altre informazioni sullo scopo di questo cookie.

Data di scadenza: Dopo un anno

A volte può succedere che tu apra la nostra newsletter tramite un link specifico per una migliore visualizzazione. Questo è il caso, per esempio, se il tuo programma di posta elettronica non funziona o la newsletter non viene visualizzata correttamente. La newsletter viene poi visualizzata tramite un sito web MailChimp. MailChimp utilizza anche i cookie (piccoli file di testo che memorizzano dati sul tuo browser) sui propri siti web. I dati personali possono essere trattati da MailChimp e dai suoi partner (ad esempio Google Analytics). Questa raccolta di dati è responsabilità di MailChimp e non abbiamo alcuna influenza su di essa. Nel "Cookie Statement" di MailChimp (sotto: https://mailchimp.com/legal/cookies/) imparerete esattamente come e perché l'azienda utilizza i cookie.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Dato che MailChimp è una società americana, tutti i dati raccolti sono anche memorizzati su server americani.

In linea di principio, i dati rimangono memorizzati in modo permanente sui server di Mailchimp e vengono cancellati solo su richiesta dell'utente. Puoi farci cancellare il tuo contatto. Questo rimuove permanentemente tutti i tuoi dati personali per noi e ti rende anonimo nei rapporti di Mailchimp. Tuttavia, puoi anche chiedere a MailChimp di cancellare direttamente i tuoi dati. Poi tutti i tuoi dati saranno rimossi lì e noi riceveremo una notifica da MailChimp. Dopo aver ricevuto l'email, abbiamo 30 giorni per cancellare il tuo contatto da tutte le integrazioni collegate.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Puoi ritirare il tuo consenso a ricevere la nostra newsletter in qualsiasi momento all'interno dell'email ricevuta, cliccando sul link in basso. Una volta che hai annullato l'iscrizione cliccando sul link di cancellazione, i tuoi dati saranno cancellati da MailChimp.

Se accedi a un sito web di MailChimp tramite un link nella nostra newsletter e i cookie sono impostati nel tuo browser, puoi cancellare o disattivare questi cookie in qualsiasi momento.

A seconda del browser, la disattivazione o la cancellazione dei cookie funziona in modo leggermente diverso. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel suo browser:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se in generale non volete i cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se permetterlo o meno.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Puoi scoprire di più sull'uso dei cookie da parte di MailChimp su https://mailchimp.com/legal/cookies/, le informazioni sulla protezione dei dati in MailChimp (Privacy) possono essere trovate su https://mailchimp.com/legal/privacy/ leggere.

Google Ads (Google AdWords) Conversion Tracking Informativa sulla privacy

Utilizziamo Google Ads (ex Google AdWords) come misura di marketing online per promuovere i nostri prodotti e servizi. In questo modo, vogliamo attirare l'attenzione di più persone sull'alta qualità delle nostre offerte su internet. Nell'ambito delle nostre misure pubblicitarie attraverso Google Ads, utilizziamo sul nostro sito web il conversion tracking della società Google Inc. In Europa, invece, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi di Google. Con l'aiuto di questo strumento di monitoraggio gratuito, possiamo adattare meglio la nostra offerta pubblicitaria ai tuoi interessi e bisogni. Nel seguente articolo, andremo più in dettaglio sul perché usiamo il conversion tracking, quali dati vengono memorizzati nel processo e come si può impedire questa memorizzazione dei dati.

Cos'è il monitoraggio delle conversioni di Google Ads?

Google Ads (ex Google AdWords) è il sistema di pubblicità online interno di Google Inc. Siamo convinti della qualità della nostra offerta e vogliamo che più persone possibile conoscano il nostro sito web. Nel settore online, Google Ads offre la migliore piattaforma per questo. Naturalmente, vogliamo anche avere una panoramica accurata del fattore costi-benefici delle nostre campagne pubblicitarie. Ecco perché usiamo lo strumento di monitoraggio delle conversioni di Google Ads.

Ma cos'è in realtà una conversione? Una conversione avviene quando si passa da un visitatore del sito web puramente interessato a un visitatore attivo. Questo accade ogni volta che si clicca sul nostro annuncio e poi si esegue un'altra azione, come visitare il nostro sito web. Con lo strumento di monitoraggio delle conversioni di Google, registriamo ciò che accade dopo che un utente clicca sul nostro annuncio Google Ads. Per esempio, possiamo vedere se i prodotti vengono acquistati, i servizi vengono utilizzati o se gli utenti si sono iscritti alla nostra newsletter.

Perché usiamo il monitoraggio delle conversioni di Google Ads sul nostro sito web?

Usiamo Google Ads per attirare l'attenzione sulla nostra offerta anche su altri siti web. L'obiettivo è quello di garantire che le nostre campagne pubblicitarie raggiungano davvero solo le persone che sono interessate alle nostre offerte. Con lo strumento di monitoraggio delle conversioni, vediamo quali parole chiave, annunci, gruppi di annunci e campagne portano alle azioni desiderate dei clienti. Vediamo quanti clienti interagiscono con i nostri annunci su un dispositivo e poi fanno una conversione. Questi dati ci permettono di calcolare il nostro fattore costi-benefici, di misurare il successo delle singole misure pubblicitarie e quindi di ottimizzare le nostre misure di marketing online. Possiamo anche utilizzare i dati ottenuti per rendere il nostro sito web più interessante per voi e adattare la nostra offerta pubblicitaria ancora più individualmente alle vostre esigenze.

Quali dati vengono memorizzati con il monitoraggio delle conversioni di Google Ads?

Abbiamo incluso un tag o un codice di monitoraggio delle conversioni sul nostro sito web per analizzare meglio alcune azioni degli utenti. Se ora clicca su uno dei nostri annunci Google Ads, il cookie di "conversione" di un dominio Google viene memorizzato sul suo computer (di solito nel browser) o dispositivo mobile. I cookie sono piccoli file di testo che memorizzano informazioni sul tuo computer.

Ecco le date dei cookie più importanti per il conversion tracking di Google:

Nome: Conversione

Valore: EhMI_aySuoyv4gIVled3Ch0llweVGAEgt-mr6aXd7dYlSAGQ111701431-3

Uso previsto: Questo cookie memorizza ogni conversione che fai sul nostro sito dopo essere arrivato da noi attraverso un annuncio di Google.

Data di scadenza: Dopo 3 mesi

Nome: _gac

Valore: 1.1558695989.EAIaIQobChMIiOmEgYO04gIVj5AYCh2CBAPrEAAYASAAEgIYQfD_BwE

Uso previsto: Questo è un classico cookie di Google Analytics e viene utilizzato per registrare varie azioni sul nostro sito web.

Data di scadenza: Dopo 3 mesi

Osservazione: Il cookie _gac appare solo in connessione con Google Analytics. L'elenco di cui sopra non è esaustivo, in quanto Google utilizza anche altri cookie a fini analitici.

Non appena completate un'azione sul nostro sito web, Google riconosce il cookie e salva la vostra azione come una cosiddetta conversione. Finché naviga sul nostro sito e il cookie non è ancora scaduto, noi e Google riconosciamo che ci ha trovato tramite il nostro annuncio Google Ads. Il cookie viene letto e rimandato a Google Ads con i dati di conversione. È anche possibile che vengano utilizzati altri cookie per misurare le conversioni. Il monitoraggio delle conversioni di Google Ads può essere ulteriormente raffinato e migliorato con l'aiuto di Google Analytics. Per gli annunci che Google visualizza in vari luoghi del web, i cookie chiamati "__gads" o "_gac" possono essere impostati sotto il nostro dominio. Da settembre 2017, varie informazioni sulla campagna sono state memorizzate da analytics.js con il cookie _gac. Il cookie memorizza questi dati non appena si richiama una delle nostre pagine per le quali è stato impostato il tagging automatico di Google Ads. A differenza dei cookie impostati per i domini di Google, Google può leggere questi cookie di conversione solo quando siete sul nostro sito web. Non raccogliamo né riceviamo dati personali. Riceviamo un rapporto da Google con valutazioni statistiche. Per esempio, impariamo il numero totale di utenti che hanno cliccato sul nostro annuncio e vediamo quali misure pubblicitarie sono state ben accolte.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

A questo punto, vorremmo sottolineare che non abbiamo alcuna influenza su come Google utilizza i dati raccolti. Secondo Google, i dati sono criptati e memorizzati su server sicuri. Nella maggior parte dei casi, i cookie di conversione scadono dopo 30 giorni e non trasmettono alcun dato personale. I cookie denominati "Conversione" e "_gac" (che viene utilizzato in connessione con Google Analytics) hanno una data di scadenza di 3 mesi.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Hai la possibilità di non partecipare al monitoraggio delle conversioni di Google Ads. Se si disattiva il cookie di monitoraggio delle conversioni di Google tramite il browser, si blocca il monitoraggio delle conversioni. In questo caso, non sarai incluso nelle statistiche dello strumento di monitoraggio. Può cambiare le impostazioni dei cookie nel suo browser in qualsiasi momento. Questo funziona in modo leggermente diverso per ogni browser. Qui troverete le istruzioni su come gestire i cookie nel vostro browser:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se in generale non volete i cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se permetterlo o meno. Scaricando e installando questo plug-in del browser su https://support.google.com/ads/answer/7395996 anche tutti i "cookie pubblicitari" sono disattivati. Ricordate che disattivando questi cookie non impedite le pubblicità, ma solo la pubblicità personalizzata.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Se vuoi saperne di più sulla politica sulla privacy di Google, ti consigliamo di leggere la politica generale sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy?hl=de.

Elementi di social media incorporati Informativa sulla privacy

Includiamo elementi di servizi di social media sul nostro sito web per visualizzare immagini, video e testi.

Quando visita le pagine che mostrano questi elementi, i dati vengono trasmessi dal suo browser al rispettivo servizio di social media e memorizzati lì. Non abbiamo accesso a questi dati.

I seguenti link vi porteranno alle pagine dei rispettivi servizi di social media dove viene spiegato come trattano i vostri dati:

Informativa sulla privacy di Facebook

Usiamo strumenti selezionati da Facebook sul nostro sito web. Facebook è un social network di proprietà di Facebook Ireland Ltd, 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2 Irlanda. Questi strumenti ci permettono di fornire a te e alle persone interessate ai nostri prodotti e servizi la migliore esperienza possibile. Di seguito forniamo una panoramica dei diversi strumenti di Facebook, quali dati vengono inviati a Facebook e come è possibile eliminare questi dati.

Cosa sono gli strumenti di Facebook?

Tra molti altri prodotti, Facebook offre anche i cosiddetti "Facebook Business Tools". Questo è il nome ufficiale di Facebook. Tuttavia, poiché il termine è poco conosciuto, abbiamo deciso di chiamarli semplicemente Facebook Tools. Tra questi ci sono:

  • Pixel di Facebook
  • Plug-in sociali (come il pulsante "Mi piace" o "Condividi")
  • Accesso a Facebook
  • Kit per il conto
  • API (interfaccia di programmazione)
  • SDK (raccolta di strumenti di programmazione)
  • Integrazioni di piattaforme
  • Plugin
  • Codici
  • Specifiche
  • Documentazioni
  • Tecnologie e servizi

Attraverso questi strumenti, Facebook espande i servizi e ha la possibilità di ottenere informazioni sull'attività degli utenti al di fuori di Facebook.

Perché usiamo gli strumenti di Facebook sul nostro sito?

Vogliamo mostrare i nostri servizi e prodotti solo alle persone che sono veramente interessate. Con l'aiuto di annunci (Facebook ads), possiamo raggiungere esattamente queste persone. Tuttavia, Facebook ha bisogno di informazioni sui desideri e i bisogni delle persone per mostrare loro annunci adeguati. Così, le informazioni sul comportamento degli utenti (e i dati di contatto) sul nostro sito web sono messi a disposizione della società. Come risultato, Facebook raccoglie migliori dati sugli utenti e può mostrare alle persone interessate le pubblicità appropriate sui nostri prodotti o servizi. Gli strumenti permettono quindi di realizzare campagne pubblicitarie personalizzate su Facebook.

Facebook chiama i dati sul tuo comportamento sul nostro sito web "dati di eventi". Questo è anche usato per servizi di misurazione e analisi. Questo permette a Facebook di creare "rapporti di campagna" per nostro conto sull'impatto delle nostre campagne pubblicitarie. Inoltre, l'analisi ci permette di capire meglio come utilizzi i nostri servizi, il sito web o i prodotti. Di conseguenza, utilizziamo alcuni di questi strumenti per ottimizzare la tua esperienza utente sul nostro sito web. Per esempio, i plug-in sociali permettono di condividere i contenuti del nostro sito direttamente su Facebook.

Quali dati vengono memorizzati dagli strumenti di Facebook?

Utilizzando i singoli strumenti di Facebook, i dati personali (dati dei clienti) possono essere inviati a Facebook. A seconda degli strumenti utilizzati, possono essere inviati dati del cliente come nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo IP.

Facebook utilizza queste informazioni per abbinare i dati con i dati che lui stesso ha da te (se sei un membro di Facebook). Prima che i dati dei clienti siano trasmessi a Facebook, avviene un cosiddetto "hashing". Questo significa che un record di dati di qualsiasi dimensione viene trasformato in una stringa di caratteri. Questo serve anche a criptare i dati.

Oltre ai dati di contatto, vengono trasmessi anche i "dati dell'evento". I "dati dell'evento" si riferiscono alle informazioni che riceviamo su di te sul nostro sito web. Per esempio, quali sottopagine visita o quali prodotti acquista da noi. Facebook non condivide le informazioni che riceve con terzi (come gli inserzionisti) a meno che non abbia un permesso esplicito o sia obbligato per legge a farlo. I "dati dell'evento" possono anche essere collegati ai dati di contatto. Questo permette a Facebook di offrire una migliore pubblicità personalizzata. Dopo il processo di corrispondenza già menzionato, Facebook cancella nuovamente i dati di contatto.

Al fine di fornire annunci in modo ottimizzato, Facebook utilizza i Dati degli eventi solo quando sono stati aggregati con altri dati (raccolti da Facebook in altri modi). Facebook utilizza anche questi dati di eventi per scopi di sicurezza, protezione, sviluppo e ricerca. Molti di questi dati vengono trasferiti a Facebook tramite i cookie. I cookie sono piccoli file di testo utilizzati per memorizzare dati o informazioni nei browser. A seconda degli strumenti che utilizzi e se sei un membro di Facebook, un numero diverso di cookie sarà inserito nel tuo browser. Entriamo più in dettaglio sui singoli cookie di Facebook nelle descrizioni di ogni strumento di Facebook. Informazioni generali sull'uso dei cookie di Facebook possono anche essere trovate su https://www.facebook.com/policies/cookies.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Fondamentalmente, Facebook conserva i dati fino a quando non sono più necessari per i propri servizi e prodotti Facebook. Facebook ha server in tutto il mondo dove sono conservati i suoi dati. Tuttavia, i dati dei clienti vengono cancellati entro 48 ore dopo essere stati confrontati con i propri dati utente.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

In conformità con il regolamento di base sulla protezione dei dati, avete il diritto di informazione, correzione, trasferibilità e cancellazione dei vostri dati.

La cancellazione completa dei dati avviene solo se si cancella completamente il proprio account Facebook. E questo è il modo in cui funziona la cancellazione dell'account di Facebook:

1) Clicca su Impostazioni sul lato destro di Facebook.

2) Poi clicca su "Le tue informazioni su Facebook" nella colonna di sinistra.

3) Ora clicca su "Disattivazione e cancellazione".

4) Ora seleziona "Elimina account" e poi clicca su "Continua ed elimina account".

5) Ora inserisci la tua password, clicca su "Next" e poi su "Delete account".

La memorizzazione dei dati che Facebook riceve tramite il nostro sito avviene, tra l'altro, tramite i cookie (ad esempio per i social plugin). Nel suo browser, può disattivare, cancellare o gestire singoli o tutti i cookie. A seconda del browser che usi, questo funziona in modi diversi. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel suo browser:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se in generale non volete i cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se permetterlo o meno.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Speriamo di averti fornito le informazioni più importanti sull'uso e il trattamento dei dati da parte degli strumenti di Facebook. Se vuoi saperne di più su come Facebook utilizza i tuoi dati, ti consigliamo di leggere le politiche sui dati su https://www.facebook.com/about/privacy/update.

Informativa sulla privacy di Instagram

Abbiamo integrato le funzioni di Instagram sul nostro sito web. Instagram è una piattaforma di social media della società Instagram LLC, 1601 Willow Rd, Menlo Park CA 94025, USA. Instagram è una filiale di Facebook Inc. dal 2012 ed è uno dei prodotti di Facebook. L'incorporazione di contenuti di Instagram sul nostro sito web si chiama embedding. Questo ci permette di mostrare contenuti come pulsanti, foto o video da Instagram direttamente sul nostro sito web. Quando si richiamano le pagine web del nostro sito che hanno una funzione Instagram integrata, i dati vengono trasmessi a Instagram, memorizzati ed elaborati. Instagram utilizza gli stessi sistemi e tecnologie di Facebook. I vostri dati sono quindi trattati da tutte le società di Facebook.

Di seguito, vorremmo darvi una visione più dettagliata del perché Instagram raccoglie dati, quali dati sono e come potete controllare ampiamente il trattamento dei dati. Poiché Instagram appartiene a Facebook Inc., otteniamo le nostre informazioni dalle linee guida di Instagram da un lato, ma anche dalle stesse linee guida sui dati di Facebook dall'altro.

Cos'è Instagram?

Instagram è uno dei social network più popolari in tutto il mondo. Instagram combina i vantaggi di un blog con quelli di piattaforme audiovisive come YouTube o Vimeo. È possibile caricare foto e brevi video su "Insta" (come molti utenti chiamano casualmente la piattaforma), modificarli con vari filtri e distribuirli anche su altre reti sociali. E se non vuoi essere attivo tu stesso, puoi anche solo seguire altri utenti interessanti.

Perché usiamo Instagram sul nostro sito web?

Instagram è la piattaforma di social media che negli ultimi anni è andata davvero a ruba. E naturalmente abbiamo anche reagito a questo boom. Vogliamo che vi sentiate il più possibile a vostro agio sul nostro sito. Ecco perché una presentazione varia dei nostri contenuti è una cosa ovvia per noi. Attraverso le funzioni di Instagram incorporate, possiamo arricchire il nostro contenuto con contenuti utili, divertenti o emozionanti dal mondo di Instagram. Poiché Instagram è una filiale di Facebook, i dati raccolti possono anche esserci utili per la pubblicità personalizzata su Facebook. In questo modo, solo le persone realmente interessate ai nostri prodotti o servizi ricevono i nostri annunci.

Instagram utilizza anche i dati raccolti per scopi di misurazione e analisi. Otteniamo statistiche aggregate e quindi una maggiore comprensione dei tuoi gusti e interessi. È importante notare che questi rapporti non ti identificano personalmente.

Quali dati vengono memorizzati da Instagram?

Se ti imbatti in una delle nostre pagine che hanno funzioni di Instagram (come immagini di Instagram o plug-in) integrate, il tuo browser si connette automaticamente ai server di Instagram. Nel processo, i dati vengono inviati a Instagram, memorizzati ed elaborati. E questo indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno un account Instagram. Questo include informazioni sul nostro sito web, sul tuo computer, sugli acquisti che hai fatto, sulla pubblicità che vedi e su come usi la nostra offerta. Inoltre, anche la data e l'ora della tua interazione con Instagram viene memorizzata. Se hai un account Instagram o sei loggato, Instagram memorizza molti più dati su di te.

Facebook distingue tra i dati dei clienti e i dati degli eventi. Supponiamo che questo sia esattamente il caso di Instagram. I dati del cliente sono, per esempio, nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo IP. Questi dati dei clienti vengono trasmessi a Instagram solo se sono stati precedentemente "hashati". Hashing significa che un record di dati viene trasformato in una stringa di caratteri. Questo permette di criptare i dati di contatto. Inoltre, vengono trasmessi anche i suddetti "dati dell'evento". Con "dati di eventi" Facebook - e di conseguenza anche Instagram - intende i dati sul comportamento degli utenti. Può anche succedere che i dati di contatto siano combinati con dati di eventi. I dati di contatto raccolti vengono confrontati con i dati che Instagram ha già su di te.

I dati raccolti sono trasmessi a Facebook tramite piccoli file di testo (cookies), che di solito sono impostati nel tuo browser. A seconda delle funzioni di Instagram utilizzate e del fatto che tu stesso abbia un account Instagram, vengono memorizzate diverse quantità di dati.

Partiamo dal presupposto che il trattamento dei dati su Instagram funziona allo stesso modo che su Facebook. Questo significa: se hai un account Instagram o www.instagram.com Instagram ha impostato almeno un cookie. In questo caso, il tuo browser invia informazioni a Instagram tramite il cookie non appena entri in contatto con una funzione di Instagram. Al più tardi dopo 90 giorni (dopo l'abbinamento), questi dati vengono nuovamente cancellati o resi anonimi. Anche se abbiamo studiato intensamente il trattamento dei dati di Instagram, non possiamo dire esattamente quali dati Instagram raccoglie e memorizza.

Di seguito, vi mostriamo i cookie che vengono impostati nel vostro browser almeno quando cliccate su una funzione di Instagram (come un pulsante o una foto Insta). Nel nostro test, supponiamo che tu non abbia un account Instagram. Se hai effettuato l'accesso a Instagram, nel tuo browser vengono impostati molti più cookie, ovviamente.

Questi cookie sono stati utilizzati nel nostro test:

Nome: csrftoken

Valore: ""

Uso previsto: Questo cookie è molto probabilmente impostato per ragioni di sicurezza per prevenire la falsificazione delle richieste. Tuttavia, non siamo stati in grado di saperne di più.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: mid

Valore: ""

Uso previsto: Instagram imposta questo cookie per ottimizzare i propri servizi e offerte su e fuori Instagram. Il cookie imposta un ID utente unico.

Data di scadenza: dopo la fine della riunione

Nome: fbsr_111701431124024

Valore: nessuna informazione

Uso previsto: Questo cookie memorizza la richiesta di log-in per gli utenti dell'app Instagram.

Data di scadenza: dopo la fine della riunione

Nome: rur

Valore: ATN

Uso previsto: Questo è un cookie di Instagram che assicura la funzionalità su Instagram.

Data di scadenza: dopo la fine della riunione

Nome: url

Valore: “{”194.96.75.33”: 1901}:1iEtYv:Y833k2_UjKvXgYe111701431”

Uso previsto: Questo cookie è utilizzato per scopi di marketing di Instagram.

Data di scadenza: dopo la fine della riunione

Osservazione: Qui non possiamo pretendere di essere completi. Quali cookie vengono impostati nei singoli casi dipende dalle funzioni incorporate e dal tuo uso di Instagram.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Instagram condivide le informazioni che riceve tra le aziende di Facebook con partner esterni e con le persone con cui ti connetti in tutto il mondo. Il trattamento dei dati viene effettuato in conformità con la propria politica dei dati. I tuoi dati sono distribuiti sui server di Facebook in tutto il mondo, in parte per ragioni di sicurezza. La maggior parte di questi server si trova negli Stati Uniti.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Grazie al regolamento di base sulla protezione dei dati, avete il diritto di accesso, portabilità, rettifica e cancellazione dei vostri dati. Puoi gestire i tuoi dati nelle impostazioni di Instagram. Se vuoi eliminare completamente i tuoi dati su Instagram, devi cancellare definitivamente il tuo account Instagram.

Ed è così che funziona la cancellazione dell'account Instagram:

Per prima cosa apri l'app di Instagram. Nella pagina del tuo profilo, vai giù e clicca su "sezione Aiuto". Ora arriverete al sito web dell'azienda. Sul sito, clicca su "Gestisci il tuo account" e poi su "Cancella il tuo account".

Se cancelli completamente il tuo account, Instagram cancellerà i post come le tue foto e gli aggiornamenti di stato. Le informazioni che altre persone hanno condiviso su di te non appartengono al tuo account e di conseguenza non saranno cancellate.

Come menzionato sopra, Instagram memorizza principalmente i tuoi dati tramite i cookie. Può gestire, disattivare o cancellare questi cookie nel suo browser. A seconda del tuo browser, la gestione funziona sempre un po' diversamente. Qui vi mostriamo le istruzioni per i browser più importanti.

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Potete anche impostare il vostro browser in modo da essere sempre informati quando un cookie deve essere impostato. Poi si può sempre decidere individualmente se si vuole permettere il cookie o no.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Abbiamo cercato di avvicinarti alle informazioni più importanti sul trattamento dei dati di Instagram. Su https://help.instagram.com/519522125107875

puoi dare un'occhiata più da vicino alle politiche di dati di Instagram.

Informativa sulla privacy di Twitter

Abbiamo integrato le funzioni di Twitter sul nostro sito web. Si tratta, per esempio, di tweet incorporati, timeline, pulsanti o hashtag. Twitter è un servizio di messaggi brevi e una piattaforma di social media della società Twitter Inc, One Cumberland Place, Fenian Street, Dublin 2 D02 AX07, Irlanda.

Per quanto ne sappiamo, nello Spazio Economico Europeo e in Svizzera, non vengono trasmessi a Twitter dati personali o dati relativi alle vostre attività sul web con la semplice inclusione della funzione Twitter. Solo quando si interagisce con le funzioni di Twitter, ad esempio cliccando su un pulsante, i dati possono essere inviati a Twitter, memorizzati ed elaborati lì. Non abbiamo alcuna influenza su questo trattamento dei dati e non ne siamo responsabili. Nell'ambito di questa politica sulla privacy, vogliamo darvi una panoramica di quali dati Twitter memorizza, cosa fa Twitter con questi dati e come potete proteggervi ampiamente dal trasferimento dei dati.

Cos'è Twitter?

Per alcuni, Twitter è un servizio di notizie, per altri una piattaforma di social media e altri ancora parlano di un servizio di microblogging. Tutti questi termini hanno la loro giustificazione e significano più o meno la stessa cosa.

Sia i privati che le aziende usano Twitter per comunicare con le persone interessate attraverso brevi messaggi. Twitter permette solo 280 caratteri per messaggio. Questi messaggi sono chiamati "tweets". A differenza di Facebook, per esempio, il servizio non si concentra sull'espansione di una rete di "amici", ma vuole essere inteso come una piattaforma di notizie mondiale e aperta. Su Twitter, si può anche avere un account anonimo e i tweet possono essere cancellati dall'azienda da un lato e dagli stessi utenti dall'altro.

Perché usiamo Twitter sul nostro sito?

Come molti altri siti web e aziende, cerchiamo di offrire i nostri servizi e comunicare con i nostri clienti attraverso vari canali. Twitter in particolare si è avvicinato ai nostri cuori come un utile "piccolo" servizio di notizie. Ogni volta twittiamo o retwittiamo contenuti eccitanti, divertenti o interessanti. Ci rendiamo conto che non è possibile seguire ogni canale separatamente. Dopo tutto, avete anche qualcos'altro da fare. Ecco perché abbiamo integrato anche le funzioni di Twitter sul nostro sito web. Puoi seguire la nostra attività su Twitter "sul posto" o seguire un link diretto alla nostra pagina Twitter. Attraverso questa integrazione, vogliamo rafforzare il nostro servizio e la facilità d'uso del nostro sito web.

Quali dati vengono memorizzati da Twitter?

Su alcune delle nostre sottopagine troverai delle funzioni Twitter integrate. Quando si interagisce con il contenuto di Twitter, ad esempio cliccando su un pulsante, Twitter può raccogliere e memorizzare dati. Questo è il caso anche se non hai un account Twitter. Twitter chiama questi dati "dati di log". Questo include dati demografici, ID dei cookie del browser, ID del tuo smartphone, indirizzi email in hashtag e informazioni su quali pagine hai visitato su Twitter e quali azioni hai compiuto. Twitter memorizza naturalmente più dati se hai un account Twitter e sei loggato. Per lo più, questa memorizzazione avviene tramite i cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono solitamente impostati nel tuo browser e trasmettono diverse informazioni a Twitter.

Ora vi mostreremo quali cookie sono impostati quando non siete collegati a Twitter ma visitate un sito web con funzioni Twitter integrate. Considerate questa lista come un esempio. Non possiamo in alcun modo garantire la completezza qui, poiché la scelta dei cookie cambia sempre e dipende dalle vostre azioni individuali con il contenuto di Twitter.

Questi cookie sono stati utilizzati nel nostro test:

Nome: personalizzazione_id

Valore: “v1_cSJIsogU51SeE111701431”

Uso previsto: Questo cookie memorizza informazioni su come utilizzi il sito web e attraverso quali annunci pubblicitari sei arrivato su Twitter.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: lang

Valore: de

Uso previsto: Questo cookie salva la tua lingua preimpostata o preferita.

Data di scadenza: dopo la chiusura della riunione

Nome: ospite_id

Valore: 111701431v1%3A157132626

Uso previsto: Questo cookie è impostato per identificarti come ospite. 

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: fm

Valore: 0

Uso previsto: Purtroppo, non siamo riusciti a scoprire lo scopo di questo cookie.

Data di scadenza: dopo la chiusura della riunione

Nome: autore esterno

Valore: 1117014312beTA0sf5lkMrlGt

Uso previsto: Questo cookie raccoglie dati anonimi, come la frequenza con cui visiti Twitter e per quanto tempo lo visiti.

Data di scadenza: Dopo 6 giorni

Nome: eu_cn

Valore: 1

Uso previsto: Questo cookie memorizza l'attività dell'utente e viene utilizzato da Twitter per vari scopi pubblicitari.

Data di scadenza: Dopo un anno

Nome: ct0

Valore: c1179f07163a365d2ed7aad84c99d966

Uso previsto: Purtroppo, non abbiamo trovato alcuna informazione su questo cookie.

Data di scadenza: dopo 6 ore

Nome: _twitter_sess

Valore: 53D%253D–dd0248111701431-

Uso previsto: Questo cookie ti permette di utilizzare le funzioni all'interno del sito web di Twitter.

Data di scadenza: dopo la chiusura della riunione

Osservazione: Twitter lavora anche con fornitori terzi. Ecco perché abbiamo anche rilevato i tre cookie di Google Analytics _ga, _gat, _gid durante il nostro test.

Twitter utilizza i dati raccolti da un lato per capire meglio il comportamento degli utenti e quindi migliorare i propri servizi e le offerte pubblicitarie, dall'altro lato i dati servono anche a misure di sicurezza interne.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Quando Twitter raccoglie dati da altri siti web, questi vengono cancellati, aggregati o altrimenti oscurati dopo un massimo di 30 giorni. I server di Twitter si trovano in vari centri server negli Stati Uniti. Di conseguenza, si può presumere che i dati raccolti siano raccolti e conservati in America. Dopo la nostra ricerca, non abbiamo potuto determinare chiaramente se Twitter ha anche i suoi server in Europa. In linea di principio, Twitter può conservare i dati raccolti fino a quando non saranno più utili all'azienda, fino a quando lei non li cancellerà o fino a quando non ci sarà un periodo di cancellazione previsto dalla legge.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Nella sua politica sulla privacy, Twitter sottolinea ripetutamente che non memorizza alcun dato delle visite a siti esterni se tu o il tuo browser vi trovate nello Spazio economico europeo o in Svizzera. Tuttavia, se si interagisce direttamente con Twitter, Twitter ovviamente memorizza i dati su di te.

Se hai un account Twitter, puoi gestire i tuoi dati cliccando su "Altro" sotto il pulsante "Profilo". Poi clicca su "Impostazioni e protezione dei dati". Qui è possibile gestire il trattamento dei dati individualmente.

Se non hai un account Twitter, puoi cliccare su twitter.com e poi cliccare su "Individualizzazione". Sotto la voce "Individualizzazione e dati" puoi gestire i tuoi dati raccolti.

La maggior parte dei dati viene memorizzata tramite i cookies, come menzionato sopra, e lei può gestirli, disattivarli o cancellarli nel suo browser. Si prega di notare che è possibile "modificare" i cookie solo nel browser che avete scelto. Ciò significa: se in futuro utilizzerete un altro browser, dovrete gestire nuovamente i vostri cookie secondo i vostri desideri. Ecco le istruzioni per la gestione dei cookie dei browser più popolari.

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Potete anche gestire il vostro browser in modo tale da essere informati per ogni singolo cookie. Poi si può sempre decidere individualmente se permettere un cookie o no.

Twitter utilizza i dati anche per la pubblicità personalizzata all'interno e all'esterno di Twitter. Puoi disattivare la pubblicità personalizzata nelle impostazioni sotto "Individualizzazione e dati". Se usi Twitter su un browser, puoi disattivare la pubblicità personalizzata sotto http://optout.aboutads.info/?c=2&lang=EN disattivare

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Speriamo di averti dato una panoramica di base sul trattamento dei dati di Twitter. Non riceviamo alcun dato da Twitter e non siamo responsabili di ciò che Twitter fa con i tuoi dati. Se hai ulteriori domande su questo argomento, ti consigliamo di leggere l'informativa sulla privacy di Twitter all'indirizzo https://twitter.com/de/privacy.

Informativa sulla privacy di LinkedIn

Sul nostro sito web utilizziamo plug-in sociali del social network LinkedIn, della società LinkedIn Corporation, 2029 Stierlin Court, Mountain View, CA 94043, USA. I plug-in sociali possono essere feed, condivisione di contenuti o link alla nostra pagina LinkedIn. I plug-in sociali sono chiaramente contrassegnati dal familiare logo LinkedIn e permettono, per esempio, di condividere contenuti interessanti direttamente attraverso il nostro sito web. Per lo Spazio Economico Europeo e la Svizzera, LinkedIn Ireland Unlimited Company Wilton Place a Dublino è responsabile del trattamento dei dati.

Incorporando tali plug-in, i dati possono essere inviati a LinkedIn, memorizzati ed elaborati lì. In questa politica sulla privacy, vogliamo informarvi su quali dati sono coinvolti, come la rete utilizza questi dati e come è possibile gestire o impedire l'archiviazione dei dati.

Cos'è LinkedIn?

LinkedIn è la più grande rete sociale per i contatti d'affari. A differenza di Facebook, per esempio, si concentra esclusivamente sulla costruzione di contatti commerciali. Le aziende possono presentare servizi e prodotti sulla piattaforma e stabilire relazioni commerciali. Molte persone usano LinkedIn anche per cercare lavoro o per trovare dipendenti adatti per la propria azienda. Solo in Germania, la rete ha più di 11 milioni di membri. In Austria ce ne sono circa 1,3 milioni.

Perché usiamo LinkedIn sul nostro sito web?

Sappiamo quanto siete impegnati. Non puoi seguire tutti i canali di social media individualmente. Anche se ne varrebbe la pena, come nel nostro caso. Perché di tanto in tanto pubblichiamo notizie o rapporti interessanti che vale la pena diffondere. Ecco perché abbiamo creato la possibilità sul nostro sito web di condividere contenuti interessanti direttamente su LinkedIn o di collegarsi direttamente alla nostra pagina LinkedIn. Consideriamo i plug-in sociali integrati come un servizio migliorato sul nostro sito web. I dati raccolti da LinkedIn ci aiutano anche a mostrare possibili misure pubblicitarie solo alle persone interessate alla nostra offerta.

Quali dati sono conservati da LinkedIn?

LinkedIn non memorizza alcun dato personale semplicemente integrando i plug-in sociali. LinkedIn chiama questi dati generati dai plug-in impressioni passive. Tuttavia, quando si fa clic su un plug-in sociale, ad esempio per condividere i nostri contenuti, la piattaforma memorizza i dati personali come cosiddette "impressioni attive". E questo indipendentemente dal fatto che abbiate o meno un account LinkedIn. Se sei loggato, i dati raccolti sono assegnati al tuo account.

Il vostro browser stabilisce una connessione diretta con i server di LinkedIn quando interagite con i nostri plug-in. In questo modo, l'azienda registra vari dati di utilizzo. Oltre al tuo indirizzo IP, questo può includere dati di accesso, informazioni sul dispositivo o informazioni sul tuo provider internet o mobile. Se accedi ai servizi di LinkedIn tramite il tuo smartphone, anche la tua posizione (dopo che l'hai permesso) può essere determinata. LinkedIn può anche condividere questi dati con inserzionisti terzi in forma "hash". Hashing significa che un record di dati viene trasformato in una stringa di caratteri. Questo permette di criptare i dati in modo tale che le persone non possano più essere identificate.

La maggior parte dei dati sul comportamento dell'utente viene memorizzata nei cookie. Questi sono piccoli file di testo che di solito sono impostati nel vostro browser. LinkedIn può anche utilizzare web beacon, pixel tag, display tag e altri identificatori di dispositivi.

Vari test mostrano anche quali cookie vengono impostati quando un utente interagisce con un plug-in sociale. I dati trovati non possono pretendere di essere completi e servono solo come esempio. I seguenti cookie sono stati impostati senza aver effettuato l'accesso a LinkedIn:

Nome: bcookie

Valore: =2&34aab2aa-2ae1-4d2a-8baf-c2e2d7235c16111701431-

Uso previsto: Il cookie è un cosiddetto "browser ID cookie" e di conseguenza memorizza il vostro numero di identificazione (ID).

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: lang

Valore: v=2&lang=en-en

Uso previsto: Questo cookie salva la tua lingua preimpostata o preferita.

Data di scadenza: dopo la chiusura della riunione

Nome: lidc

Valore: 1818367:t=1571904767:s=AQF6KNnJ0G111701431…

Uso previsto: Questo cookie è utilizzato per il routing. Il routing registra i modi in cui siete arrivati a LinkedIn e come navigate attraverso il sito web.

Data di scadenza: dopo 24 ore

Nome: rtc

Valore: kt0lrv3NF3x3t6xvDgGrZGDKkX

Uso previsto: Non è stato possibile ottenere ulteriori informazioni su questo cookie.

Data di scadenza: dopo 2 minuti

Nome: JSESSIONID

Valore: ajax:1117014312900777718326218137

Uso previsto: Questo è un cookie di sessione che LinkedIn utilizza per mantenere le sessioni utente anonime attraverso il server.

Data di scadenza: dopo la chiusura della riunione

Nome: bscookie

Valore: "v=1&201910230812...

Uso previsto: Questo cookie è un cookie di sicurezza. LinkedIn lo descrive come un cookie ID sicuro del browser.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: fid

Valore: AQHj7Ii23ZBcqAAAA...

Uso previsto: Non è stato possibile trovare ulteriori informazioni su questo cookie.

Data di scadenza: dopo 7 giorni

Osservazione: LinkedIn lavora anche con fornitori terzi. Ecco perché abbiamo rilevato anche i due cookie di Google Analytics _ga e _gat durante il nostro test.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

In linea di principio, LinkedIn conserva i vostri dati personali per il tempo che ritiene necessario per fornire i suoi servizi. Tuttavia, LinkedIn cancella i tuoi dati personali quando cancelli il tuo account. In alcuni casi eccezionali, LinkedIn può conservare alcuni dati in forma aggregata e anonima anche dopo la cancellazione dell'account. Una volta cancellato il tuo account, le altre persone non saranno in grado di vedere i tuoi dati entro un giorno. LinkedIn generalmente cancella i dati entro 30 giorni. Tuttavia, LinkedIn conserva i dati se è necessario per motivi legali. I dati che non possono più essere assegnati a una persona rimangono memorizzati anche dopo la chiusura dell'account. I dati sono memorizzati su vari server in America e presumibilmente anche in Europa.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Avete il diritto di accedere e anche di cancellare i vostri dati personali in qualsiasi momento. Potete gestire, cambiare e cancellare i vostri dati nel vostro account LinkedIn. Potete anche richiedere una copia dei vostri dati personali a LinkedIn.

Come accedere ai dati dell'account nel vostro profilo LinkedIn:

In LinkedIn, cliccate sull'icona del vostro profilo e selezionate la sezione "Impostazioni e privacy". Ora cliccate su "Privacy" e poi su "Change" nella sezione "How LinkedIn uses your data". In poco tempo, puoi scaricare dati selezionati sulla tua attività web e sulla storia del tuo account.

Avete anche la possibilità nel vostro browser di impedire il trattamento dei dati da parte di LinkedIn. Come accennato in precedenza, LinkedIn memorizza la maggior parte dei dati tramite i cookie che vengono impostati nel vostro browser. È possibile gestire, disattivare o cancellare questi cookie. A seconda del browser che avete, la gestione funziona in modo leggermente diverso. Potete trovare le istruzioni per i browser più comuni qui:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Può anche impostare il suo browser in modo da essere sempre informato quando un cookie deve essere impostato. Poi si può sempre decidere individualmente se si vuole permettere il cookie o no.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati dell'utente possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri secondo l'attuale legge europea sulla protezione dei dati. I dati verso paesi terzi non sicuri non possono quindi essere semplicemente trasferiti, immagazzinati ed elaborati lì, a meno che non ci siano garanzie appropriate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi non europeo.

Abbiamo cercato di avvicinarvi alle informazioni più importanti sul trattamento dei dati di LinkedIn. Su https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy imparare ancora di più sul trattamento dei dati del social network LinkedIn.

Informativa sulla privacy di YouTube

Abbiamo integrato i video di YouTube sul nostro sito web. Questo ci permette di presentare video interessanti direttamente sul nostro sito. YouTube è un portale video che è una filiale di Google dal 2006. Il portale video è gestito da YouTube, LLC, 901 Cherry Ave, San Bruno, CA 94066, USA. Quando richiami una pagina del nostro sito che ha un video di YouTube incorporato, il tuo browser si connette automaticamente ai server di YouTube o di Google. Nel processo, vengono trasferiti vari dati (a seconda delle impostazioni). Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutto il trattamento dei dati in Europa.

Di seguito, vorremmo spiegare più dettagliatamente quali dati vengono trattati, perché abbiamo incorporato i video di YouTube e come potete gestire o cancellare i vostri dati.

Cos'è YouTube?

Su YouTube, gli utenti possono guardare, votare, commentare e caricare video gratuitamente. Negli ultimi anni, YouTube è diventato uno dei più importanti canali di social media a livello mondiale. Per permetterci di visualizzare i video sul nostro sito web, YouTube fornisce uno snippet di codice che abbiamo incorporato sul nostro sito.

Perché usiamo i video di YouTube sul nostro sito web?

YouTube è la piattaforma video con più visitatori e i migliori contenuti. Ci sforziamo di offrirti la migliore esperienza utente possibile sul nostro sito web. E, naturalmente, non possiamo fare a meno di video interessanti. Con l'aiuto dei nostri video incorporati, vi forniamo ulteriori contenuti utili in aggiunta ai nostri testi e immagini. Inoltre, i video incorporati rendono il nostro sito più facile da trovare sul motore di ricerca Google. Inoltre, quando eseguiamo annunci tramite Google Ads, Google può - grazie ai dati raccolti - mostrare davvero solo questi annunci a persone che sono interessate a ciò che abbiamo da offrire.

Quali dati vengono memorizzati da YouTube?

Non appena si visita una delle nostre pagine che ha un video di YouTube incorporato, YouTube imposta almeno un cookie che memorizza il tuo indirizzo IP e il nostro URL. Se hai effettuato l'accesso al tuo account YouTube, YouTube di solito può assegnare le tue interazioni sul nostro sito web al tuo profilo utilizzando i cookie. Questo include dati come la durata della sessione, la frequenza di rimbalzo, la posizione approssimativa, informazioni tecniche come il tipo di browser, la risoluzione dello schermo o il tuo provider di servizi Internet. Altri dati possono includere i dettagli di contatto, eventuali valutazioni, la condivisione di contenuti tramite i social media o l'aggiunta ai preferiti su YouTube.

Se non hai effettuato l'accesso a un account Google o YouTube, Google memorizza i dati con un identificatore unico associato al tuo dispositivo, browser o app. Per esempio, l'impostazione della lingua preferita viene mantenuta. Ma molti dati di interazione non possono essere memorizzati perché vengono impostati meno cookie.

Nella seguente lista, mostriamo i cookie che sono stati impostati nel browser in un test. Da un lato, mostriamo i cookie che sono impostati senza un account YouTube registrato. D'altra parte, mostriamo i cookie che sono impostati con un account di accesso. L'elenco non può pretendere di essere completo perché i dati degli utenti dipendono sempre dalle interazioni su YouTube.

Nome: YSC

Valore: b9-CV6ojI5Y111701431-1

Uso previsto: Questo cookie registra un ID unico per memorizzare le statistiche del video guardato.

Data di scadenza: dopo la chiusura della riunione

Nome: PREF

Valore: f1=50000000

Uso previsto: Questo cookie registra anche il tuo ID unico. Google ottiene statistiche su come utilizzi i video di YouTube sul nostro sito web tramite PREF.

Data di scadenza: Dopo 8 mesi

Nome: GPS

Valore: 1

Uso previsto: Questo cookie registra il tuo ID unico sui dispositivi mobili per tracciare la posizione GPS.

Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: VISITATORE_INFO1_LIVE

Valore: 95Chz8bagyU

Uso previsto: Questo cookie cerca di stimare la larghezza di banda dell'utente sui nostri siti web (con video YouTube incorporato).

Data di scadenza: Dopo 8 mesi

Altri cookie che vengono impostati quando si accede con il proprio account YouTube:

Nome: APISID

Valore: zILlvClZSkqGsSwI/AU1aZI6HY7111701431-

Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per creare un profilo dei tuoi interessi. I dati vengono utilizzati per annunci pubblicitari personalizzati.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: CONSENSO

Valore: YES+AT.de+20150628-20-0

Uso previsto: Il cookie memorizza lo stato del consenso di un utente ad utilizzare vari servizi di Google. Il CONSENSO è utilizzato anche a fini di sicurezza per verificare gli utenti e proteggere i dati degli utenti da attacchi non autorizzati.

Data di scadenza: dopo 19 anni

Nome: HSID

Valore: AcRwpgUik9Dveht0I

Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per creare un profilo sui tuoi interessi. Questi dati ci aiutano a mostrare pubblicità personalizzata.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: LOGIN_INFO

Valore: AFmmF2swRQIhALl6aL...

Uso previsto: In questo cookie vengono memorizzate le informazioni sui suoi dati di accesso.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: SAPISID

Valore: 7oaPxoG-pZsJuuF5/AnUdDUIsJ9iJz2vdM

Uso previsto: Questo cookie funziona identificando in modo univoco il tuo browser e il tuo dispositivo. Viene utilizzato per creare un profilo sui tuoi interessi.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: SID

Valore: oQfNKjAsI111701431-

Uso previsto: Questo cookie memorizza l'ID del tuo account Google e la tua ultima ora di accesso in forma firmata digitalmente e criptata.

Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: SIDCC

Valore: AN0-TYuqub2JOcDTyL

Uso previsto: Questo cookie memorizza informazioni su come utilizzi il sito web e quali pubblicità puoi aver visto prima di visitare il nostro sito.

Data di scadenza: Dopo 3 mesi

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

I dati che YouTube riceve da te ed elabora vengono memorizzati sui server di Google. La maggior parte di questi server si trova in America. Su https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de  è possibile vedere esattamente dove si trovano i data center di Google. I vostri dati sono distribuiti sui server. Questo significa che i dati sono accessibili più rapidamente e sono meglio protetti da manipolazioni.

Google memorizza i dati raccolti per diversi periodi di tempo. Alcuni dati possono essere cancellati in qualsiasi momento, altri vengono cancellati automaticamente dopo un tempo limitato e altri ancora vengono conservati da Google per un periodo di tempo più lungo. Alcuni dati (come gli elementi di "La mia attività", foto o documenti, prodotti) memorizzati nel tuo account Google rimarranno memorizzati fino a quando non li cancellerai. Anche se non hai effettuato l'accesso a un account Google, puoi cancellare alcuni dati associati al tuo dispositivo, browser o app.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

In linea di principio, è possibile eliminare manualmente i dati nell'account Google. Con la funzione di cancellazione automatica dei dati di localizzazione e di attività introdotta nel 2019, le informazioni vengono conservate a seconda della vostra decisione - 3 o 18 mesi e poi cancellate.

Che tu abbia un account Google o meno, puoi configurare il tuo browser per cancellare o disabilitare i cookie di Google. A seconda del browser che usi, questo funziona in modi diversi. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel suo browser:

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Elimina i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno messo sul tuo computer.

Internet Explorer: cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se in generale non volete i cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo potete decidere per ogni singolo cookie se permetterlo o meno. Poiché YouTube è una filiale di Google, c'è una politica di privacy comune. Se vuoi saperne di più su come vengono trattati i tuoi dati, ti consigliamo l'informativa sulla privacy su https://policies.google.com/privacy?hl=de.

Tutti i testi sono protetti da copyright.

Fonte: creato con il Generatore di protezione dei dati da AdSimple

https://www.adsimple.at/datenschutztext/datenschutztext-1701431/

chevron-down